Easp di Gualdo Tadino e Covid: avviato tavolo di confronto permanente

 
Chiama o scrivi in redazione


Easp di Gualdo Tadino: avviato tavolo di confronto permanente

Easp di Gualdo Tadino e Covid: avviato tavolo di confronto permanente

Si è svolto il confronto tra la direzione dell’Easp di Gualdo Tadino, il sindaco Massimiliano Presciutti e la Fp Cgil sulla difficile situazione dell’ente a causa delle diffusione tra ospiti e personale del coronavirus.

© Protetto da Copyright DMCA

“È stato un incontro positivo che ha posto le basi per la costituzione di un tavolo permanente sui temi della sicurezza e non solo – spiega Tatiana Cazzaniga, segretaria generale della Fp Cgil dell’Umbria – apprezziamo quindi l’atteggiamento della direzione che ha capito l’importanza del coinvolgimento diretto dei lavoratori nella gestione di questa fase così complessa. Easp – continua Cazzaniga – ha certamente messo in campo uno sforzo importante per garantire la sicurezza del personale e degli ospiti, ma è indubbio che serve un intervento regionale, anche con una nuova legge, l’adeguamento delle tariffe, ferme da oltre un decennio, oltre a risorse aggiuntive per sostenere gli sforzi economici sui piani di sicurezza: dispositivi di protezione e tracciamento attraverso tamponi e test rapidi.

Da parte nostra – conclude la segretaria Fp – c’è la piena disponibilità a lavorare insieme all’Ente e all’amministrazione comunale, per mettere in campo tutte le azioni possibili a tutela della sicurezza e della qualità del lavoro e del servizio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*