Dieci posti di terapia intensiva in più all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Dieci posti di terapia intensiva in più all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

Dieci posti di terapia intensiva in più all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

Proseguono i lavori di installazione della struttura, inviata dal commissario Domenico Arcuri, e destinata alla realizzazione di un reparto con 10 posti letto di terapia intensiva all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. La consegna dei lavori c’è stata una decina di giorni fa e questa mattina siamo andati, con le nostre telecamere e macchine fotografiche, a realizzare immagini per vedere a che punto sono i lavori.

Si tratta di una struttura che viene assemblata in opera, è composta da un impianto metallico portante con delle pannellature esterne. Una volta portata a termine, la struttura sarà dotata di apparecchiature elettromedicali, impianti di ventilazione e, come dice l’ingegner, Piero Rosi, che dirige i lavori: “Alla fine sarà un vero e proprio reparto allestito per gestire, dia dal punto di vista sanitario sia impiantistico, dieci postazione di terapia intensiva”.

© Protetto da Copyright DMCA

Sarà realizzato anche un percorso di collegamento, coperto, con il resto dell’ospedale. Da quanto si apprende, l’impresa dovrebbe consegnare i lavori il 29 di marzo prossimo. Gli operai dell’impresa, inviata dalla struttura commissariale di Domenico Arcuri, stanno realizzando in questi giorni le opere di urbanizzazione, dalla prossima settimana cominceranno i lavori per realizzare le fondazioni e poi la struttura metallica che sarà poi tamponata esternamente e arredata all’interno.

Tutte le utenze, infine, saranno collegate con quelle dell‘ospedale Santa Maria della Misericordia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*