Coronavirus, sospensione Schengen misura proporzionata e adeguata

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, sospensione Schengen misura proporzionata e adeguata

Coronavirus, sospensione Schengen misura proporzionata e adeguata

“In queste ore drammatiche in cui il Governo ha predisposto l’isolamento dei focolai di contagio diventa sempre piu’ urgente adottare misure adeguate anche per la difesa dei confini nazionali. Vale per quelli marittimi, dove finalmente e dopo nostra lunga insistenza e’ stata disposta la quarantena per i migranti che stanno sbarcando a Pozzallo (anche se i porti dovrebbero essere chiusi per i clandestini) e lo stesso deve valere anche per i valichi terrestri.

La sospensione del Trattato di Schengen non equivale al blocco dei flussi di transito, ma permetterebbe controlli sanitari adeguati e proporzionati, per stare ai parametri citati ieri dal Presidente Conte.

Lo chiedo con grande spirito di collaborazione, ma anche con la necessaria fermezza. Sospendere Schengen diventa sempre piu’ necessario e tratteremo la questione domani alle 13.00 alla riunione urgente della bicamerale che ho convocato a Roma. Cosi’ Eugenio Zoffili, deputato Lega e Presidente del Comitato parlamentare di controllo sull’ attuazione dell’ accordo di Schengen, di vigilanza sull’ attivita’ di Europol e di controllo e vigilanza in materia di immigrazione. (Rai/ Dire)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*