Coletto, stazionario l’andamento dell’epidemia nelle scuole

Anno scolastico 2021-2022, una scuola di qualità per un futuro di qualità, conferenza stampa

Coletto, stazionario l’andamento dell’epidemia nelle scuole

“L’andamento dell’epidemia nell’ambito della scuola è stazionario con una diminuzione dei casi di isolamento su un elevato numero di classi in sorveglianza”. Lo dichiara l’assessore regionale alla Salute, Luca Coletto. “Così come previsto dalla circolare ministeriale – ha precisato – la Regione ha previsto di adeguare le misure di sorveglianza prevedendo la quarantena dei soli soggetti non vaccinati al secondo caso positivo e la quarantena dell’intera classe al terzo caso positivo”.


Fonte: Agenzia Umbria Notizie


“Si tratta di un passaggio importante – ha concluso l’assessore Coletto – in quanto per la quarantena si incomincia a distinguere a seconda se il contatto con il caso positivo sia vaccinato o non vaccinato. Questa prima sperimentazione nelle scuole potrebbe essere poi applicato in altri ambiti, in modo da incentivare così anche la somministrazione della terza dose”.

L’assessore ha quindi spiegato che “nell’ultima seduta del Cts è stato evidenziato un innalzamento dell’ età media della popolazione positiva al test antigenico rapido. Sicuramente questa fascia è interessata a rilevare la positività per il Green pass e ciò conferma come il tampone antigenico, anche funzionale al rilascio del Green pass, sia uno strumento efficace per intercettare casi positivi nella popolazione adulta che, diversamente, resterebbero sommersi mettendo a rischio altre persone”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*