Cefalee – La Provincia insieme alle Associazioni per sostenere i malati e le loro famiglie

CEFALEA(UJ.com3.0) PERUGIA – Una sinergia per promuovere e sostenere le attività delle associazioni che operano a favore delle persone affette da cefalea in particolare nella forma cronica e delle loro famiglie. Di questo si è discusso nei giorni scorsi in occasione di un incontro svoltosi presso la sede di Piazza Italia tra il vice presidente della Provincia di Perugia Aviano Rossi, la responsabile del Centro Cefalee dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia Paola Sarchielli, la rappresentante regionale LIC – Lega Italiana Cefalici Angela Piperni e il rappresentante dell’AGIFAR Umbria – Associazione Giovani Farmacisti Filiberto Orlacchio. “Queste entità associative sono la chiara dimostrazione che se da una parte esiste un bisogno di salute conclamato, dall’altra sono ancora le iniziative di volontariato, insieme al prezioso lavoro delle società scientifiche, ad offrire una risposta concreta – ha commentato il vice presidente Rossi – per tale motivo, così come abbiamo fatto con le altre realtà associative che operano in campo socio-sanitario, ci impegneremo per sostenere una serie di iniziative e eventi oggetto di un protocollo d’intesa che andremo presto a sottoscrivere con le tre entità”. E in attesa della formalizzazione della sinergia, il vice presidente Rossi ha confermato l’impegno dell’Ente nel promuovere e sostenere tutti gli eventi che si terranno in occasione della V Giornata Nazionale del Mal di Testa “Dai un Calcio al Mal di Testa” in programma per il 18/19 maggio 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*