Azienda Ospedaliera Santa Maria, riorganizzazione degli spazi

Tesei e Coletto in visita all'Ospedale di Terni

Azienda Ospedaliera Santa Maria, riorganizzazione degli spazi

Nell’ambito della riorganizzazione degli spazi all’interno dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria, che in questi giorni ha riguardato alcuni reparti, l’ospedale può da oggi contare su quattordici posti letto in più a disposizione delle persone malate nel reparto di Clinica Medica.


Fonte Ufficio Stampa
Bucaneve


In particolare le postazioni riguardano la Struttura complessa di Clinica Medica presso l’ex Week Urologico, situata al primo piano dell’Ala Nord dell’ospedale.

Una implementazione resa possibile dalla riorganizzazione di alcuni spazi, nello specifico il trasferimento delle attività ambulatoriali di dermatologia nella sede originaria del quinto piano, come nel periodo pre-Covid. Inoltre, nella attuale sede della Clinica Medica/Pneumologia, al quinto piano Ala Nord, sono stati assegnati 26 posti letto, di cui tre di semi intensiva, dotati di monitoraggio e assistenza ventilatoria per i quali si è anche istituita un’adeguata dotazione del personale medico e infermieristico: nello specifico ai cinque medici presenti al primo gennaio 2020 se ne sono aggiunti altri due, per un totale di sette, al primo novembre 2021. Tale allestimento serve ad alleggerire la pressione sulle aree di degenza di Terapia intensiva in previsione della riapertura del reparto di pneumologia al quinto piano Ala Sud, attualmente sede di ristrutturazione per la costituzione di 7 nuovi posti di terapia subintensiva respiratoria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*