A Civitanova Marche Joine Store, il primo interamente dedicato alla mobilità elettrica 📸 FOTO

A Civitanova Marche Joine Store, il primo interamente dedicato alla mobilità elettrica

A Civitanova Marche Joine Store, il primo interamente dedicato alla mobilità elettrica

Spin off della storica concessionaria maceratese Menchi 1921, nasce Joine, il primo concept store delle Marche interamente dedicato alla mobilità elettrica. Dal monopattino all’automobile, Joine propone nella sua sede a Civitanova Marche una vasta scelta di veicoli elettrici e non solo: accessori moto e bici, gadgets e abbigliamento sportivo e non.

JOINE BY MENCHI 1921
Una storia in continua evoluzione, dal 1921. Joine concretizza l’impegno della storica concessionaria familiare Menchi (MC) per uno sviluppo urbano sostenibile che mette le persone al centro del processo di cambiamento. Una vision molto chiara quella dell’azienda: ridefinire il concetto di mobilità urbana con un prodotto innovativo, funzionale, accessibile a tutti, senza dover rinunciare al design del prodotto. Scooter, bike, monopattini e minicar 100% elettrici per ridurre l’impatto ambientale urbano con prodotti definiti da “ultimo miglio” e non. Una mobilità per tutti e per tutti i giorni, rigorosamente sostenibile!

Ma cos’è la mobilità elettrica? Elettrico è sostenibile. La mobilità elettrica, o e-mobility, è infatti l’insieme dei nuovi veicoli che utilizzano l’energia elettrica come principale fonte di alimentazione, eliminando l’utilizzo di combustibili fossili e oli, fonte principale di produzione di CO dei mezzi di trasporto tradizionali.

TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE
Menchi Srl nasce nel 1921 in provincia di Macerata, dall’intuizione visionaria di Ansovino Menchi sul futuro dell’auto. Partita inizialmente come officina e vendita di autocarri, cicli e motocicli, la Concessionaria Menchi entrò a far parte dell’organizzazione della Edoardo Bianchi. Con la fine della Seconda guerra mondiale nasce la memorabile casa automobilistica Autobianchi, di cui l’azienda Menchi srl sarà tra le prime concessionarie nonché punto di riferimento nel territorio.

Nel 1961 avviene il passaggio generazionale con la nuova gestione dei figli e il trasferimento definitivo a Macerata. Vengono predisposti due nuovi locali: il salone di vendita ed il centro di assistenza e stoccaggio vetture. Da questo momento, grazie alla profonda passione e alla grande professionalità, caratteristiche che contraddistinguono da sempre il team aziendale, Menchi srl continua la sua ascesa, acquisendo il mandato Autobianchi e Citroën e successivamente lasciando Citroën in favore di Lancia.

A metà degli anni ‘70 viene acquisita un’area molto importante, situata nella zona commerciale di Macerata, ancora oggi sede sociale. Qui viene realizzata una struttura di oltre 3.000 mq, uno spazio che favorisce un’ulteriore crescita per l’azienda, forte della grande esperienza acquisita negli anni e tramandata di generazione in generazione.

Nel 1987 la Fiat offre all’azienda la concessione del proprio marchio e parallelamente viene inaugurato un altro spazio di vendita nel territorio. In pochi anni il Gruppo Menchi raggiunge un numero di vendite di oltre 1.500 unità annue, consolidando sempre di più la propria realtà nel territorio. Dopo trent’anni l’azienda continua il suo processo di evoluzione grazie a investimenti strutturali riguardanti sia gli spazi esterni sia quelli interni, utilizzando materiali di prestigio e tecnologicamente avanzati nell’ottica del risparmio energetico. L’innovazione è da sempre al centro della nostra proposta ed è diventata anche una caratteristica imprescindibile nell’ideazione del punto vendita che ospita veicoli full electric innovativi, funzionali e di design, accessibili a tutti. Joine è un’esperienza, oltre che una necessità di cambiamento verso una mobilità green.

Joine Store e il suo team vi aspettano in Via Colombo, 18, zona Nord, a Civitanova Marche e online al sito www.joinestore.it

Social:   Instagram           Facebook               Contatti : info@joinestoreo.it – Tel. 0733 286 848

Redazionale a cura dell’azienda

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*