Vittoria Ferdinandi incontra i cittadini colpiti dal sisma del 9 marzo

Vittoria Ferdinandi incontra i cittadini colpiti dal sisma del 9 marzo

“Ho scelto, a nome mio e di tutta l’alleanza, di andare come prima uscita pubblica a Sant’Orfeto e Pierantonio, territori colpiti lo scorso 9 marzo dal terremoto”. È quanto scrive nei social Vittoria Ferdinandi, candidata a sindaca di Perugia.

“L’ho scelto – è scritto – perché il mio compito è sempre stato quello di stare accanto a chi è in difficoltà, ascoltarne il dolore e le necessità. Questo è un territorio ferito non solo dall’evento traumatico in sé del terremoto, ma dalla perdita dei propri luoghi, primo tra tutti la casa, che per ciascuno di noi rappresenta il frutto del lavoro quotidiano e dei sacrifici di una vita intera. A ciò si somma il dolore di non essere ascoltati da una politica che non offre risposte sufficienti e tempestive. Se non pensiamo ai nostri territori feriti, a chi ha perso ciò che era suo e che amava, allora come possiamo guardare avanti? Dobbiamo innanzitutto riaggregare quelle comunità frammentate dopo il sisma. Iniziamo da qui per costruire tutto quello che verrà: ci sarà da fare e lo faremo insieme”.

Ferdinandi poi scrive che il 5 marzo sarà insieme ai cittadini sotto al Consiglio Regionale a Perugia, per appoggiare le loro rivendicazioni. “Il Partito Democratico, Movimento 5 Stelle, Civici e Azione, che mi sostengono insieme agli altri in un’ampia alleanza – continua – presenteranno al Consiglio regionale una mozione per i comuni di Umbertide e Perugia per equiparare a livello legislativo queste zone a quelle colpite dal sisma del 2016. Mozione che trovo giusta e che appoggio. Dobbiamo tutti prendere esempio dalla capacità di queste persone di affrontare le difficoltà con sguardo lucido e risolutivo. Servirà un impegno collettivo, ma l’obiettivo dev’essere quello di dare un futuro a questi territori e a chi li abita. Per noi non esistono comunità fantasma”, conclude.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*