Vaccini anti influenzali in Umbria, Pastorelli, ma non li consegnano?

 
Chiama o scrivi in redazione


Vaccini anti influenzali in Umbria, Pastorelli, ma non li consegnano?

Vaccini anti influenzali in Umbria, Pastorelli, ma non li consegnano?

Nella decantata sanità Umbra alcuni medici di famiglia non hanno potuto fare a meno di segnalarmi come ancora alla data attuale non siano stati consegnati i vaccini contro l’influenza.

E pensare che già sono stati registrati casi anche critici nella Regione Friuli-Venezia Giulia. Sicuramente questo non è un problema per una persona in buono stato di salute e con un range di età medio, ma per i bambini, gli anziani e per chi soffre di determinate patologie sicuramente questo ritardo può essere molto pericoloso.

Piccole cose che possono fare la differenza, piccole cose a cui sicuramente i vertici Regionali in questo momento non stanno minimamente pensando essendo occupati ad elargire bonus di 3 milioni ai dipendenti, guarda caso a 2 giorni dal voto.

Da Lunedì 28 Ottobre il mio impegno sarà quello di mettere mano anche a quelle piccole cose, a quei piccoli bisogni che però per alcune persone possono fare la differenza. Con la Lega al governo di questa Regione si riparte dagli ultimi, ovvero i tanti Umbri bisognosi che ogni giorno in silenzio, con il duro lavoro e con una dignità immensa rendono la nostra Regione un posto meraviglioso, gli stessi Umbri che Domenica finalmente manderanno a casa chi ha provato a distruggere l’Umbria.

 

Da Stefano Pastorelli,

Candidato alle Elezioni Regionali con la Lega

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*