Sentenza Merloni, Smacchi, “Altro colpo al territorio”

smacchi_ex_merloni-ancona“La conferma in appello dell’annullamento della vendita degli asset della ex Antonio Merloni rappresenta un ulteriore colpo inferto ad un territorio che rischia da oggi di rimanere sempre più isolato e non certo in senso figurato”. Lo sostiene il consigliere regionale del Pd, Andrea Smacchi.

“In queste ore i sindacati stanno valutando le azioni da intraprendere per rilanciare la mobilitazione, certo è – aggiunge Smacchi – che necessitano risposte forti anche sul versante istituzionale a partire da quello governativo, passando per la Regione ed i comuni coinvolti che insieme devono celermente far sentire forte e chiara la propria voce. Personalmente ho seguito sin dall’inizio la vicenda, partecipando al fianco dei lavoratori a tutte le iniziative messe in campo ed in questo momento così delicato per tante famiglie mi sento ancora più vicino ad una comunità e ad un territorio meritano rispetto e giustizia. Insieme ai lavoratori ed alle loro famiglie – conclude il consigliere regionale – continueremo quella che considero una battaglia di civiltà, affinché possano avere la meglio gli interessi collettivi su quelli meramente speculativi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*