Politiche 2018 e il giallo degli esclusi al Movimento Cinque Stelle

Attivisti storici iscritti da anni che hanno presentato le autocandidature alle parlamentarie e sono stati cancellati

 
Chiama o scrivi in redazione


Politiche 2018 e il giallo degli esclusi al Movimento Cinque Stelle

Politiche 2018 e il giallo degli esclusi al Movimento Cinque Stelle

ROMA – Ciprini, Gallinella, Aniello e Bonanni alla Camera, Lucidi, Pavanelli, Brutti e Checcobelli al Senato. Questi i nomi degli umbri candidati alle Parlamentarie. Tra i cinque stelle, pero, scoppia il giallo degli esclusi. Attivisti storici iscritti da anni che hanno presentato le autocandidature alle parlamentarie e sono stati cancellati. Tra questi Alessandro Piano, esperto informatico, che ieri si è cancellato dal Movimento. Altro escluso, senza motivazione, è il perugino Candido Balucca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*