Perugia, approvato all’unanimità dal consiglio comunale la realizzazione dei parcheggi rosa

Perugia, approvato all’unanimità dal consiglio comunale la realizzazione dei parcheggi rosa

Parcheggi rosa riservati alle donne in gravidanza o alle neo mamme ampliato fino all’età di due anni del bambino. E’ stato approvato all’unanimità dal consiglio comunale in programma oggi 13 dicembre, l’ordine del giorno presentato dai consiglieri comunali Riccardo Mencaglia di Fratelli d’Italia e Roberta Ricci del Gruppo Lega, dove si chiedeva l’individuazione di “parcheggi delimitati dal colore rosa in corrispondenza delle aree di sosta pubbliche già esistenti in prossimità di presìdi ospedalieri e sanitari, farmacie, uffici pubblici, scuole dell’infanzia, nelle immediate vicinanze delle entrate e delle uscite pedonali nei parcheggi coperti, in zone con una migliore illuminazione o in prossimità delle fermate degli autobus”.

Il consiglio comunale ha anche approvato l’ampliamento della fruibilità degli spazi di sosta e l’innalzamento della validità del permesso rosa dagli attuali sei mesi ai due anni del bambino.

“Sono molto soddisfatta dell’approvazione all’unanimità – spiega il consigliere comunale lega Roberta Ricci – a riprova del fatto che la tematica è trasversale. L’opportunità di presentare questo ordine del giorno è legato alla recente modifica del codice della strada che consente l’emissione di sanzioni a coloro che sostano negli spazi rosa se non autorizzati. Ricordo – conclude Ricci – che questo permesso consente anche la sosta illimitata negli stalli a disco orario, il transito e la sosta gratuita nelle aree Ztl”.

L’ordine del giorno prevedeva inoltre l’avvio di una campagna di informazione rivolta alla cittadinanza e la sensibilizzazione con le strutture commerciali private per creare o incrementare il numero dei parcheggi riservati alle donne in gravidanza e ai neo genitori, nell’ambito di un progetto più ampio di città a misura di famiglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*