On. Giulietti: “Altri 5 mld per pagare i debiti della Pubblica Amministrazione”

Giampiero Giulietti(UJ.com3.0) ROMA – “L’approvazione da parte della Commissione Bilancio della Camera dell’emendamento numero 1.181 dei relatori che amplia gli spazi finanziari di 5 miliardi di euro per consentire i pagamenti dei debiti non estinti prima della data di entrata in vigore del decreto- legge per lo sblocco dei pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni e, per la parte residua, attribuiti agli Enti Locali per escludere dal patto di stabilità interno i pagamenti in conto capitale per gli stessi debiti, è una notizia positiva per i Comuni e le imprese interessate”.

E’ quanto dichiarato dal deputato umbro Giampiero Giulietti, membro della Commissione Bilancio della Camera. “Tale emendamento – ha aggiunto l’on. Giulietti – amplia il perimetro di riconoscimento dei debiti da rimborsare anche a quelli maturati entro il 2012 anche se non pienamente accertati nel 2013, vale a dire quelli esigibili al 31 dicembre 2012 e quelli sui quali sia già stata emessa fattura”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*