Modifiche criteri case popolari,CasaPound: “Bene ma serve spinta in più sui riscatti degli immobili”

 
Chiama o scrivi in redazione


Modifiche criteri case popolari,CasaPound: "Bene ma serve spinta in più sui riscatti degli immobili"

Modifiche criteri case popolari,CasaPound: “Bene ma serve spinta in più sui riscatti degli immobili”

“Bene i criteri di meritocrazia, equità e giustizia sociale che andranno ad essere ristabiliti con questa modifica di legge sulle assegnazioni delle case popolari e bene la volontà di marcare un cambiamento annunciato in fase di campagna elettorale“.

© Protetto da Copyright DMCA

Lo dice CasaPound Umbria in un comunicato stampa.

«Occorre ora difendere ed ottenere questa modifica di legge ad ogni costo – comunicano -, poiché sarà fondamentale in ogni comune della regione per rendere giustizia a ciò che fino ad oggi conoscevamo come semplice slogan, ovvero ‘Prima gli italiani’– aggiunge CasaPound – e allo stesso tempo è il momento di intervenire nell’ambito dei riscatti agevolati per giovani coppie con la formula del “Mutuo Sociale” che potrebbe dare un vero sostegno alle famiglie in Umbria».

Leggi anche – Case popolari, sette proposte, di Fratelli d’Italia, modificare legge regionale

«In questi giorni – riporta la nota di CasaPound Italia Umbria in conclusione – stiamo lavorando sulle nostre ‘fucine di idee’ cercando di adattare le nostri migliori proposte per presentarle ai consiglieri di maggioranza che avranno la volontà di farsene carico, passando dal Mutuo Sociale al Reddito Umbro di Natalìtà, tutte atte a dare finalmente quel cambiamento che gli umbri hanno chiesto con il voto del 27 ottobre scorso».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*