L’appello di Bori e Zuccherini: la Regione riapra le tolettature

 
Chiama o scrivi in redazione


L’appello di Bori e Zuccherini: la Regione riapra le tolettature

L’appello di Bori e Zuccherini: la Regione riapra le tolettature

“Un paradosso che rischia di essere pagato dalle tante attività presenti sul territorio”. Così il capogruppo del Partito democratico in consiglio regionale, Tommaso Bori e il consigliere comunale Pd di Perugia, Francesco Zuccherini, dopo la sentenza del Tar del Lazio “che ha dato la possibilità ai centri estetici di riaprire anche in zona rossa, e la scelta di tenere sempre aperti i saloni dei parrucchieri”.

LEGGI ANCHE –Morto imam Perugia: Bori, istituzioni rilancino apertura dialogo

© Protetto da Copyright DMCA

“L’iniziativa – spiegano Bori e Zuccherini – è una scelta paradossale, dalle conseguenze che saranno di certo gravi. Per questo chiediamo quindi alla Regione Umbria di colmare questo deficit e di intervenire affinché anche le toelettature, che per propria natura lavorano in una situazione di maggiore sicurezza sul versante del rischio contagio da Sars-Cov-2, vengano riaperte anche in zona rossa”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*