Elezioni regionali, Filippo Gallinella del M5S pronto a candidarsi, ma decide Di Maio

Elezioni regionali, Filippo Gallinella del M5S pronto a candidarsi, ma decide Di Maio

Elezioni regionali, Filippo Gallinella del M5S pronto a candidarsi, ma decide Di Maio

Filippo Gallinella, il parlamentare del Movimento Cinque Stelle sarebbe pronto a candidarsi alle elezioni regionali dell’Umbria. Ma a decidere, come sempre sarà il coordinatore politico Luigi Di Maio. Lo dichiara lo stesso Gallinella in una intervista al Corriere dell’Umbria: « Se dipendesse da me – ha detto – mi candiderei alla presidenza della Regione, ma non decido io: l’ultima parola spetta a Di Maio».

E poi riferendosi all’accordo con il Pd dice: «NOn credo nell’accordo con il Pd in Umbria, non è previsto dal nostro regolamento». Ma non è escluso che possa essere fatta alla lune di quello che è accaduto a Roma. Ma i grillini umbri non vedono di buon occhio un accordo con gli storici avversari. Ricordiamo che  l’inchiesta sulla sanità umbra che tra l’altro ha fatto cadere la giunta regionale Marini è partita proprio da una denuncia del consigliere regionale Andrea Liberati, grillino anche lui.

Gallinella poi ricorda che «accordi e alleanze il Movimento sono percorribili solo con movimenti e liste civiche». Ieri a mezzogiorno si sono chiusi i termini per le candidature alle regionarie. Lo staff di Rousseau dovrà valutare i curriculum e aprire al voto on line che dovrebbe essere annunciato con 48 ore di anticipo e poi durare 24 ore. Sarebbero una quarantina i candidati alle regionarie del Movimento 5 Stelle. In tanti si sarebbero candidati per partecipare poi alla selezione dei 20 che correranno per il Consiglio regionale.

Commenta per primo

Rispondi