Elezione Presidente Repubblica, dei 58 delegati eletti, solo sei le donne

Elezione Presidente Repubblica, dei 58 delegati eletti, solo sei le donne

Dato di genere: dei 58 delegati regionali eletti sono solo sei le donne, il 10,3 per cento. Semplicemente i principali partiti politici, quegli stessi che ogni giorno riempiono comunicati stampa e televisioni con proclami per la parità, non hanno cambiato niente, anzi nel caso di Donatella Porzi non sono cambiati e … Ma le quote di genere legislative sono strumenti che stabiliscono per legge una quota massima di presenza di entrambi i generi nelle liste dei partiti che si candidano alle elezioni, servono solo per le presentazioni delle liste?


da Claudia Travicelli (ex assessore Comune di Assisi)


A questo punto a malincuore devo ancora, un’altra volta dire che è così! L’Umbria per la maggioranza presente nel Consiglio regionale ha delegato come donna la Presidente Donatella Tesei, a cui auguro un proficuo lavoro e la minoranza come al solito ha perso tempo tra i soliti caminetti, svolti al di fuori da una sede, anche perché neanche quella hanno più.

I vari messaggi, telefonate, ambasciate, chiacchierate sono serviti a non dare un giusto riconoscimento ad una donna che non ci dimentichiamo è stata anche Presidente dell’Assemblea legislativa negli anni 2015/2019, incarico oggi ricoperto da Marco Squarta, che dalla maggioranza è stato indicato come delegato con la Presidente Donatella Tesei.

Donatella Porzi ha una storia politica ed avrebbe meritato e rappresentato nei migliori dei modi per la minoranza tutte le donne e gli uomini della regione. Nulla contro Fabio Paparelli naturalmente, ma obbietto con forza il modo e il comportamento utilizzato, ahimè anche in questa occasione, (che negli anni non è purtroppo mai cambiato) e chi sa se cambierà mai … Poi … ci vorrebbero far credere anche … che desidererebbero un Presidente della Repubblica Donna ? …


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*