Elezione, ballottaggi a Spoleto e Città di Castello, affluenze in calo

Elezione, ballottaggi a Spoleto e Città di Castello, affluenze in calo

Ballottaggi a Spoleto e Città di Castello, affluenze in calo

Affluenza in calo rispetto al primo turno sia a Spoleto sia a Città di Castello. A Spoleto alle ore 12 hanno votato a Spoleto 2.620 votanti su un totale di 30.430 aventi diritto, ossia il 8.61%. In occasione del turno di ballottaggio delle amministrative 2018, che si tenne il 24 giugno in un’unica giornata, l’affluenza alle ore 12 fu pari al 15.09% (4.643 votanti su 30.755 aventi diritto). Alle ore 19 hanno votato a Spoleto 8.443 votanti su un totale di 30.430 aventi diritto, ossia il 27.75%.


di Morena Zingales


In occasione del primo turno del 3 e 4 ottobre l’affluenza alle ore 19.00 è stata del 31.30% ( 9.526 votanti), mentre per il ballottaggio delle amministrative 2018, che si tenne il 24 giugno in un’unica giornata, l’affluenza alle ore 19.00 fu pari al 37.20% (11.441 votanti su 30.755 aventi diritto). Alle 23 hanno votato il 35,11% in ribasso rispetto al primo turno quando era il 41,94%.

A Città di Castello invece, alle 19 di ieri aveva votato il 30,55% dei cittadini: al primo turno, stessa ora, erano il 39,23% nei 57 seggi aperti. A mezzogiorno avevano votato a Città di Castello l’8,83% dei cittadini aventi diritto (erano il 12,82% al primo turno, alla stessa ora, dunque affluenza in netto calo rispetto a due settimane fa). Alle ore 23 l’affluenza registra un’affluenza del 38,32 % pari a 12.244 elettori.

Oggi urne aperte fino alle 15. A seguire lo spoglio per cui nel tardo pomeriggio di lunedì si dovrebbero conoscere i nomi dei due nuovi sindaci di Città di Castello e Spoleto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*