Catia Degli Esposti e coalizione, presentano “Riaccendere Bastia”

Il programma è presentato all’Auditorium Sant’Angelo

Catia Degli Esposti e coalizione, presentano "Riaccendere Bastia"

Catia Degli Esposti e coalizione, presentano “Riaccendere Bastia”

Catia Degli Esposti, insieme alle liste che sostengono la sua candidatura a sindaco (Bastia Civica, Bastia Futura, Bastia Popolare e Forza Bastia), ha presentato il suo programma alla città di Bastia. L’obiettivo è quello di riaccendere la città, che negli ultimi anni ha perso la sua centralità come polo commerciale e produttivo dell’Umbria.

Il programma, presentato all’Auditorium Sant’Angelo, punta a rivitalizzare l’economia di Bastia. Questo sarà fatto sostenendo le attività locali, in particolare le piccole aziende artigianali e produttive e quelle commerciali, attraverso azioni mirate e incentivi economici. Questo non solo migliorerà le prospettive economiche della città, ma anche quelle lavorative dei giovani.

Jessica Migliorati

La coalizione intende costruire una città che sia attrattiva per i giovani, realizzando impianti adeguati nella futura Cittadella dello Sport, promuovendo spettacoli ed eventi culturali durante tutto l’anno e offrendo spazi di aggregazione che non costringano i giovani a recarsi nelle città vicine nel tempo libero.

Per rendere Bastia ancora più attrattiva, il programma prevede anche la realizzazione di adeguate infrastrutture, come parcheggi comodi e opere per migliorare le principali criticità viarie. Inoltre, si prevede di curare l’arredo urbano e gli spazi verdi, offrire servizi alle famiglie e agli anziani e contribuire a rendere Bastia sicura, implementando la videosorveglianza e il presidio del territorio in accordo con le forze dell’ordine.

Catia Degli Esposti intende portare avanti questo programma attraverso una squadra che combina competenze ed esperienze diverse, insieme all’entusiasmo e alle idee innovative di molti giovani. Come ha spiegato la candidata sindaco, la coalizione è pronta a portare avanti un progetto di crescita, condivisione e buona gestione delle risorse pubbliche, perché Bastia ha bisogno di ridefinirsi nel posto che le compete nel panorama locale e regionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*