Camicia, la Giunta decide di chiudere i Ponti con Via del Macello

 
Chiama o scrivi in redazione


Camicia, la Giunta decide di chiudere i Ponti con Via del Macello

Camicia, la Giunta decide di chiudere i Ponti con Via del Macello a Perugia. Per anni è stato il sopra passo della discordia, poiché scateno’ un ampio dibattito tra i cittadini e il mondo politico. Oggi dopo le tante vicissitudini di quell’area,  dimenticata dalle Istituzioni, qualcuno ha pensato di tagliare i Ponti con Via del Macello, sigillando a tempo indeterminato il cavalcavia pedonale che unisce  due quartieri cittadini.

Dopo le tanti inutili discussioni, i Cittadini nel rendersi conto dell’utilità  dalla dell’attraversamento pedonale che comunque era  costato 500.000,00 Euro, hanno iniziato ad utilizzarlo, in quanto l’attraversamento  a raso pedonale, anche se dotato di semaforo, era diventato ad alto rischio, poiché oltre alle auto, stazionano in quell’attraversamento quotidianamente  lavavetri, accattoni e ultimamente anche giocolieri che distrarrebbero tantissimo gli automobilisti.

Da circa 4 mesi la sopraelevata e’ stata chiusa dai tecnici del Comune, per poter effettuare (forse) lavori di manutenzione, ad oggi nessun intervento è stato intrapreso, mentre il passaggio pedonale, nonostante le proteste dei residenti, continua ad essere chiuso con tanto di lucchetti e sigilli.

Per questi motivi in data odierna il sottoscritto Consigliere Carmine Camicia, ha presentato un ordine del giorno in Consiglio Comunale, con il quale impegna il Sindaco a far riaprire immediatamente la passerella pedonale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*