Perugia Calcio, ritiro in Alta Val Tiberina, mercato, mollati i portieri, fatta per Carretta

 
Chiama o scrivi in redazione


Perugia Calcio, ritiro in Alta Val Tiberina, mercato, mollati i portieri, fatta per Carretta

PERUGIA – Stabilite le date del raduno e del ritiro e la località prescelta. Dai monti Sibillini si passa all’alta Val Tiberina. Il raduno, dedicato alle visite mediche, è previsto per giovedì 8 luglio. Dal 12 al 24 luglio il Perugia di Massimiliano Alvini si trasferirà a Pieve Santo Stefano (Arezzo). Il quartier generale della squadra biancorossa sarà l’Hotel Santo Stefano, ubicato a pochi metri dal centro storico di Pieve Santo Stefano. Le sedute giornaliere si svolgeranno nello stadio comunale “Egidio Capaccini”. Per quanto concerne le attività di mercato sempre più insistenti le voci di una corte a Mirko Carretta (30) esterno offensivo, svincolato, cui sarebbe stato offerto un ingaggio biennale. Il giocatore, nativo di Gallipoli, vanta 127 presenze in B (con Ternana, Cremonese, Cosenza) e 17 gol complessivi in cadetteria. Per il ruolo di portiere sembra raffreddarsi l’interessamento sia per Alberto Brignoli (29), un ex, e sia per Alberto Paleari (28) intorno ai quali ronzano troppi club.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*