Il voto dei Parlamentari del centrodestra umbro alle comunicazioni di Conte

 
Chiama o scrivi in redazione


Il voto dei Parlamentari del centrodestra umbro alle comunicazioni di Conte

Il voto dei Parlamentari del centrodestra umbro alle comunicazioni di Conte

I Parlamentari del Centro destra umbro si sono ritrovati compatti nella condivisone e votazione della risoluzione presentata oggi in Parlamento dopo le comunicazioni di Conte.

Sono stati formulati una serie di impegni per il Governo. Cambio di passo: non più rincorsa della emergenza ma programmazione a medio e lungo termine per la sanità.

La risoluzione del Centro destra prende atto dei ritardi di Arcuri, sia per la riorganizzazione della rete ospedaliera sia per i posti di terapia intensiva. Indica il recupero di questi ritardi come obbiettivo primario, così come la strutturazione della assistenza sanitaria e il reclutamento del personale.

Massima attenzione sulla sanità, quindi, che diventa il tema centrale.  I parlamentari umbri non hanno dimenticato le categorie duramente colpite anche da scelte contradditorie come i ristoratori e coloro che hanno subito chiusure e danni: chiedono che si abbandoni la logica dei Bonus come previsto nella risoluzione unitaria.

Deputati e Senatori non condividono  le manifestazioni violente dei giorni scorsi, ma le pacifiche proteste che si sono tenute anche nella nostra Regione hanno sollevato un punto, che è stato riportato nella risoluzione, quello dell’abbattimento dei costi fissi per le partite Iva e le aziende colpite dall’ultimo Dpcm.

Infine una questione merita maggiore attenzione: la richiesta di condivisione e studio dei dati. Perché ci si infetta e dove? Non è possibile un confronto operativo e sereno senza l’esatta conoscenza dei dati scientifici in possesso del Governo.

Sen. Alessandrini, Sen. Briziarelli, On. Caparvi, Sen Lucidi, On. Marchetti, Sen. Modena, On. Nevi, On. Pillon, On. Polidori, On. Prisco, On. Saltamartini, Sen. Zaffini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*