Carnevale 2017, presentato il programma della 39esima edizione di San Sisto

Tanti gli appuntamenti del Carnevale di Perugia 2018 anche in centro già da gennaio

Carnevale 2017, presentato il programma della 39esima edizione di San Sisto

Carnevale 2017, presentato il programma della 39esima edizione di San Sisto

PERUGIA – Si è tenuta questa mattina alla Scuola media di San Sisto la presentazione del programma della trentanovesima edizione del Carnevale di San Sisto, che è stata anche occasione per l’illustrazione degli appuntamenti del Carnevale di Perugia 2018, organizzato dall’Associazione I Rioni del Carnevale di San Sisto e dal Tavolo delle Associazioni del Centro storico di Perugia.

Un’altra edizione del Carnevale particolarmente ricca, dunque, attende grandi e piccoli, con tanti appuntamenti in maschera, che avrà i suoi momenti clou nelle giornate di sabato10, domenica 11 e martedì 13 febbraio.

Ma già da domenica 4 febbraio, la Grande apertura a San Sisto a partire dalle 14,30 in Piazza Martinelli, con la presentazione dei carri allegorici e la sfilata per le vie del quartiere. Sabato 10 febbraio, il Carnevale di San Sisto sarà ospite al QuasarVillage, con esposizione dei carri allegorici e laboratori creativi per bambini per l’intera giornata, dalle 10,00 alle 19,00. Immancabile anche l’appuntamento con la dea bendata, che premierà i possessori dei biglietti della Lottera associata al Carnevale di San Sisto.

Domenica 11, ancora sfilata dei carri e tanto divertimento a San Sisto, mentre martedì grasso, 13 febbraio, il carnevale si sposta in centro storico, con la sfilata in corso Vannucci. L’arrivo dei carri allegorici è previsto per le 10,30 in Piazza IV Novembre, dove si potranno ammirare fino al pomeriggio alle 16,30, quando prenderà il via la sfilata fino a Piazza Italia.

Tanti gli appuntamenti del Carnevale di Perugia 2018 anche in centro già da gennaio: il 29 gennaio, il 5 e il 12 febbraio, laboratorio di maschere (gratuito) a cura dell’Associazione Cittattiva Monteluce. Sabato 3 febbraio, alle 21, appuntamento con il veglione di Carnevale a cura dell’Associazione Borgobello, presso il circolo del Tempo Bono e domenica 4 pomeriggio, spazio ai più piccoli con il Carnevale dei bambini organizzato dall’associazione Priori e dall’associazione Prezzemolo, presso l’Oratorio di Santa Cecilia.

Da martedì 6 a lunedì 12 febbraio, l’associazione Porta Eburnea realizzerà, nello spazio Bazart, la Mostra di maschere, mentre il giovedì grasso, 8 febbraio, musica, maschere e convivialità alla Locanda do pazzi, a cura dell’ass. Borgobello. Tema: il carnevale di Venezia. Nella stessa serata, alla sala Miliocchi di Corso Garibaldi, sarà la cucina ad essere protagonista del Carnevale vegetale, con ricette e cooking show, a cura dell’ass. Vivi il Borgo.

Sabato 10 febbraio ancora spazio ai più piccoli con i laboratori di kamishibai a San Matteo degli Armeni, a cura di Vivi il Borgo che, per martedì 13 ha organizzato anche l’appuntamento serale “A Carnevale ogni ballo vale. Anzi di più.” con danze in cerchio dal mondo, a cura di Francesca Borgioni. Appuntamento alle 20,00 a San Matteo degli Armeni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*