Basta fare pipì nei vicoli di Perugia, c’è nuovo vespasiano pubblico

 
Chiama o scrivi in redazione


Basta fare pipì nei vicoli di Perugia, c’è nuovo vespasiano pubblico

E’ stato inaugurato questa mattina dal sindaco Andrea Romizi e dalla consigliera delegata per il centro storico Fotinì Giustozzi il nuovo vespasiano, ubicato in via delle Cantine. Si tratta di un’opera frutto della collaborazione tra l’Ente di palazzo dei Priori ed i canonici della Cattedrale, nella cui proprietà ricade lo spazio utilizzato per la realizzazione della struttura. L’interno è diviso in due sezioni.

La prima non è utilizzabile dal pubblico ed è in adiacenza al ristorante posto nelle vicinanze. Quest’area è chiusa da una porta metallica ed interdetta all’accesso dell’utenza. La parte frequentabile è stata invece completamente intonacata e piastrellata. La riservatezza è tutelata con una paratia di lamiera per consentire la dovuta discrezione.

Il sindaco Romizi e la consigliera Giustozzi, nel ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per rendere possibile l’opera, hanno auspicato che la struttura possa venire utilizzata nella maniera più adeguata possibile, contribuendo così a migliorare il decoro dell’area, spesso e volentieri penalizzata nel recente passato da comportamenti poco “urbani”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*