Auto anche sul sagrato della chiesa di Santa Maria in Monteluce, sosta selvaggia

 
Chiama o scrivi in redazione


Auto anche sul sagrato della chiesa di Santa Maria in Monteluce, sosta selvaggia

Le prime parole che vi riportiamo sono quelle di Vanni Capoccia che, sul gruppo Facebook,”Perugia Sosta selvaggia”, denuncia la presenta si una’auto proprio dove non dovrebbe essere. Lì sul sagrato della Chiesa di Perugia, come non dovrebbero essere lì le altre. «Ne esce gravemente danneggiata la bella piazza  mattonata antistante il luogo di culto e tutto cominciò con un paletto abbassato e – dice Capoccia – volutamente non rialzato. Questa mattina lo abbiamo rialzato noi».

© Protetto da Copyright DMCA

Per chi non lo sapesse, proprio con lo scopo di denunciare e, quindi, contrastare il “parcheggio come me pare e do’ me pare”, è nato da tempo un gruppo facebook che ha come nome Perugia Sosta Selvaggia“.

Nella descrizione del Gruppo c’è scritto:

COMMERCIANTI CONTRO LA SOSTA SELVAGGIA

Una delle litanie che ci hanno raccontato tante volte è che la “libertà” di arrivare con l’auto ovunque nel centro storico e non solo, e ovviamente anche la necessità di “chiudere un occhio o tutti e due” da parte della polizia municipale per la sosta libera da ogni vincolo sia una richiesta dei commercianti del centro.

Noi però ne conosciamo diversi di commercianti e artigiani del centro, che sono anche in questo gruppo, e che hanno invece capito benissimo che la bellezza, il decoro e la vera accessibilità al centro sono al contrario pesantemente offese e messe in crisi da questo lassismo e da questa sciatteria, e che nessuno ci guadagna veramente, ma anzi ci perdono tutti, dal far morire uno dei centri storici più belli d’Italia trasformandolo giorno dopo giorno in un drive-in farcito di smog e metallo.

Per i commercianti del gruppo e per tutti quelli che condividono l’idea, abbiamo preparato questa locandina (fronte retro), che, se volete, potete stampare e apporre nei vostri negozi.

Leonardo Piergentili Antonietta Alonge Marco Pedercini Daniela RedchestDorotea Zieba Tenca Primo e tutti voi che avete un’attività in centro e in generale nel comune di Perugia!

PS: per chi vuole anche la possibilità di una locandina fronte retro, con gentile messaggio ai parcheggianti da parte de Il Bartoccio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*