Amaborgobello, iniziativa per aiutare i negozi del quartiere

 
Chiama o scrivi in redazione


Amaborgobello, iniziativa per aiutare i negozi del quartiere

Amaborgobello, iniziativa per aiutare i negozi del quartiere

In questo anno così difficile per tutti, l’associazione Borgobello sta lavorando su vari fronti per aiutare e favorire in vario modo sia i residenti e gli operatori commerciali e culturali del quartiere, sia i cittadini che nel quartiere vengono abitualmente o potrebbero cominciare a venire.

© Protetto da Copyright DMCA

Parte martedì 8 Dicembre un’iniziativa che intende andare incontro a varie esigenze: alle esigenze di chi lavora negli esercizi del quartiere, tra le mille difficoltà del momento, e alle esigenze di chi desidera essere vicino alle persone che ama, in particolar modo in occasione di questo Natale “atipico”, con un regalo che sia quello “giusto” per la persona che lo riceverà e che si possa acquistare stando comodamente seduti di fronte al proprio pc o smartphone.

Invece di acquistare nei grandi siti di e-commerce, che sono criticabili per tanti aspetti, vogliamo offrire al nostro territorio, e non solo, la possibilità di comprare i regali nel “Centro Commerciale Naturale di vicinato” più ricco di offerte della città. Collegandosi con la pagina Facebook o il sito web di Borgobello, sarà possibile acquistare uno o più buono/i-regalo, ciascuno a partire da un valore minimo di 10€, che verrà inviato, tramite mail, all’indirizzo dell’acquirente.

Questi provvederà autonomamente a far avere il buono-regalo al destinatario, il quale potrà poi utilizzare tale buono presso uno qualsiasi degli esercizi aderenti all’iniziativa (negozi, bar, ristoranti, ma anche teatri e cinema, ecc.) per un intero anno dall’acquisto! Ciò significherà avere a disposizione una scelta vastissima di negozi per i più svariati settori merceologici, ma poter anche scegliere di spendere il proprio buono regalo in un ristorante o per acquistare l’abbonamento al cinema ecc.: 70 sono infatti le attività che aderiscono all’iniziativa, partendo da Sant’Ercolano per arrivare a Borgo XX Giugno.

Abbiamo inoltre scelto di dare la possibilità di utilizzare il buono per un intero anno, per far sì che anche i 4 teatri presenti nel quartiere e il cinema o il centro di danza, attualmente chiusi per la situazione sanitaria, possano essere scelti da chi riceverà il buono da spendere nel Borgo.

Naturalmente, abbiamo pensato anche a chi non ama fare acquisti sul web e sarà perciò possibile comprare il proprio buono-regalo anche recandosi presso la sede dell’Associazione Borgobello, in Corso Cavour 165, nei seguenti giorni e orari: martedì e giovedì, 15:30-17:30; venerdì, 17:30-19:30; sabato, 11-13. Quest’anno, per Natale, ma l’iniziativa non finirà col Natale stesso, si potrà dunque scegliere di fare i propri regali sfruttando la possibilità di acquistare da web, ma aiutando il piccolo commercio, l’artigianato e l’arte e cultura della nostra città. Regolamento disponibile in sede o sul sito borgobello.wordpress.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*