Aiuti per la ripartenza, odg presentato dai gruppi del centrosinistra

 
Chiama o scrivi in redazione


Aiuti per la ripartenza, odg presentato dai gruppi del centrosinistra

Aiuti per la ripartenza. Ordine del giorno presentato dal Consigliere comunale di Perugia Francesco Zuccherini e dai gruppi del centro sinistra a Palazzo dei Priori.
Presentato un atto da parte del consigliere Francesco Zuccherini, sottoscritto da tutti i Gruppi del centro sinistra a Palazzo dei Priori, contenente una serie di misure per aiutare le attività commerciali di Perugia nella fase di ripartenza.

“Se è vero che senza un deciso intervento dello Stato a supporto di queste realtà, il solo Comune non può bastare per arginare la crisi che sta colpendo e che colpirà il tessuto commerciale del nostro Paese, è però vero che un aiuto concreto e delle azioni volte ad arginare le difficoltà delle attività possono essere intraprese a livello locale”.

Nell’atto, in particolare, viene richiesto al Comune di valutare la possibilità di aumentare la superficie dell’occupazione del suolo pubblico, in accordo con gli uffici comunali, la richiesta di annullare la Tari e la Tosap per il periodo di chiusura delle attività, e una riduzione delle imposte comunali per l’anno 2020.

“Il Governo ha risposto alle richieste degli enti locali, stanziando più di 3 miliardi – prosegue il consigliere – e queste risorse vanno utilizzate per effettuare politiche straordinarie in un periodo complesso e difficile come quello che stiamo viveno”.

“E’ evidente – conclude Zuccherini – che il vero problema non sarà quando ripartire ma come ripartire e, in particolare, come sostenere le attività in questo momento e come aiutare il lavoro. Occorre che tutto il sistema Italia intervenga, ma questo non esclude un intervento degli enti locali: nel loro piccolo, i Comuni possono fare tanto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*