Volley, Sir corsara a Ravenna un grande cuore regala la vittoria 21


Scrivi in redazione

Consar Ravenna vs Sir Safety Conad Perugia, 8ª giornata di ritorno, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Superlega Credem Banca presso Pala De André Ravenna IT, 16 febbraio 2020. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2020-02-16/ND5_6780-llive]

Volley, Sir corsara a Ravenna un grande cuore regala la vittoria 21

RAVENNA – PERUGIA 1-3
(21-25, 25-22, 22-25, 19-25)

Di Elio Bertoldi
RAVENNA – Il cuore oltre la siepe per conquistare la ventunesima vittoria consecutiva. La Sir Conad Perugia passa a Tavenna giocando una partita sul piano della combattività. Muro e battute trascinano la squadra umbra che vince il primo set, perde il secondo è in una fase delicatissima getta nella mischia una grande combattività e coglie un successo molto significativo, perché la squadra mantiene la testa della classifica in condominio con la Lube Civitanova (che, però ha già riposato).

RAVENNA: Vernon Evans 19, Lavia 18, Ter Horst 8, Cortesia 7, Grizdanov 3, Alonso 2, Saitta 1, Cavuto 1, Kovacic (L), Stefani. N.e.: Ricci, Recine, Bortolozzo, Marchini. All.: Bonitta.
PERUGIA: Leon 22, Atanasijevic 16, Podrascanin 14, Lanza 11, Russo 8, De Cecco 1, Colaci (L), Zhukouski 1, Biglino, Plotnytskyi. N.e.: Ricci, Hoogendoorn, Piccinelli, Taht. All.: Heynen-Fontana.
ARBITRI: Florian – Braico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*