Torna dalla Polonia con un carico di entusiasmo la Sir Safety Conad Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Torna dalla Polonia con un carico di entusiasmo la Sir Safety Conad Perugia

Il successo di ieri sera a Varsavia per il terzo turno della Pool D di Champions ha confermato l’ottimo stato di forma dei Block Devils che stanno viaggiando a ritmi vertiginosi e che chiudono la prima fase della stagione (andata di Superlega e andata del girone europeo) col vento in poppa.

Dieci le vittorie consecutive in match ufficiali per capitan De Cecco e compagni che, dalla sconfitta del 10 novembre a Civitanova, hanno inanellato un susseguirsi di prestazioni in crescendo sotto l’aspetto tecnico e mentale lasciando per strada appena cinque set in dieci gare, dando l’impressione di crescita e di assimilazione degli schemi e del sistema di gioco di Vital Heynen e, come successo nelle ultime due gare con Modena e Varsavia, dimostrando importanti qualità caratteriali e capacità di saper soffrire.

Il giro di boa vede Perugia sicura del secondo posto nella regular season della Superlega (andata che si chiuderà domenica 22 dicembre e che non vedrà i Block Devils in campo avendo già giocato il turno previsto a Trento) e molto ben messa nella Pool D di Champions con nove punti dopo tre partite (ai quarti di finale si qualificano le prime di ogni girone più le tre migliori seconde).

Adesso, prima dello stop delle competizioni per le qualificazioni olimpiche, è necessario chiudere nel migliore dei modi il 2019 con Perugia attesa, per la prima di ritorno di Superlega, dal match casalingo del 26 dicembre contro la Top Volley Cisterna.

La squadra farà ritorno nel pomeriggio di oggi a Perugia, da domani Heynen ed il suo staff si concentreranno sulla formazione pontina che nella sfida d’andata fece sudare le proverbiali sette camicie ai Block Devils. Doppio allenamento programmato dal tecnico belga sia nella giornata di giovedì che di venerdì. Poi, dopo due giorni di riposo e recupero dalle fatiche dell’ultimo periodo nel fine settimana, ripresa delle operazioni lunedì 23 ancora con una doppia seduta. “Doppio” anche il 24 e con ogni probabilità allenamento tecnico anche il giorno di Natale, vigilia del match con Latina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*