San Gemini Classic, quarta serata: musica d’epoca e storia di Gerusalemme 📷

Concerto della quarta serata del Festival San Gemini Classic

San Gemini Classic, quarta serata: musica d’epoca e storia di Gerusalemme 📷

Siè svolta in una location d’eccezione, il Parco del Grand Hotel San Gemini, la quarta serata del Festival San Gemini Classic intitolata “Le Veneri e i gigli, incontro con il passato”.


da ufficio stampa Sangemini Classic


Ad aprire le danze, il secondo appuntamento delle Masterclass, con la lezione conferenza presso le sale del Grand Hotel, tenuta dal Maestro Gino Nappo sulle sinfonie di Johann Sebastian Bach e le Suites Inglesi.

L’appuntamento è proseguito con un momento dedicato alla cultura e ai libri: sotto gli alti alberi del Parco, la giornalista della Rai Giovanna Tatò ha presentato la sua opera Gerusalemme. La verità delle stelle, accompagnata dalla preziosa cornice degustativa, con i vini della Cantina Vallantica Tacconi-Ottelio, a cura dell’etnoenologo Luca Danzini.

Il pubblico del Sangemini Classic ha potuto usufruire di un’esclusiva cena a lume di candela a bordo piscina, con una light dinner, in attesa del gran concerto della serata: hanno risuonato le note di Gino Nappo, clavicembalo e voce, e Serenella Isidori, voce e voce recitante, e le loro sinfonie dal titolo Tinte d’epoca.

Le parole della scrittrice Giovanna Tatò

«L’idea di scrivere questo libro mi è sorta dopo un viaggio a Gerusalemme. Mi sono trovata catapultata in una dimensione completamente diversa oltre quella turistica per uno straordinario incontro che ho avuto. Quando sono tornata a casa ho pensato che la storia fosse troppo bella e corrispondesse molto alle mie corde interiori e alla mia religiosità interna. Ho cominciato perciò a scrivere e, quello che doveva essere un racconto, ha preso vita diventando poi un romanzo».

L’ultimo appuntamento del Festival è previsto per mercoledì 24 agosto.

Alla Cattedrale del Duomo di Terni, dalle ore 21.30, un’anteprima assoluta tra contemporaneità, tradizione popolare e sacra: Soundscapes, un paesaggio sonoro… tra 8 Venti e Infiniti canti, ad opera del Maestro Vincenzo De Filippo, che dirige il Marmediterra Trio, con la preziosa partecipazione del Ensemble vocale Al…canto. Una convergenza fra originali composizioni di polifonia classica con la tradizione orale del Sud Italia, il canto insieme alle sonorità balcaniche mediorientali e al tango. A coronare la serata una dedica a Maria, con un brano di Virna Liurni, concertato con lo stesso maestro De Filippo, i suoi orchestrali e coro e un dialogo introspettivo ispirato da Dio col libro Il sogno finisce all’improvviso, del giornalista e scrittore Massimo Colonna.

Programma Masterclass

In aggiunta alle cinque serate evento, il Sangemini Classic dà la possibilità di partecipare a masterclass e corsi di alta formazione nelle giornate dal 16 al 20 agosto, presso il Grand Hotel San Gemini Palazzo Santacroce e sede dell’Associazione Nuova Tradizione Musicale. Ecco i programmi delle ultime tre masterclass: 18 agosto: Ramberto Ciammarughi, tecnica del pianoforte e improvvisazione; 19 agosto: Giacomo Sebastianelli, percussioni e alta formazione; 20 agosto: Pier Narciso Nasi, pianoforte interpretativo.

La XXII edizione del Sangemini Classic è realizzata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni, con il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Terni e di San Gemini e della Camera di Commercio dell’Umbria. Organizzato dall’Associazione Culturale Nuova Tradizione Musicale con due partnership d’eccezione: il Grand Hotel San Gemini e l’Associazione Italiana Sommelier. Il Festival si avvale dell’impegno e della sensibilità del dottor Alfredo Rainone e tanti altri sostenitori privati.

Ulteriori informazioni

Il prezzo dei concerti è di 40 euro per il Primo settore e 15 euro per il Secondo settore. In caso di maltempo, gli eventi saranno spostati nella Chiesa di San Francesco.

La vendita dei biglietti può essere effettuata attraverso il sito www.ticketitalia.com, oppure presso i seguenti esercizi commerciali: – Caffè Paretti – via Roma 54, San Gemini, tel. 3336624560; – Grand Hotel San Gemini – piazza Duomo 4, San Gemini, tel. 0744243454; – New Symphony – Galleria del Corso 12, Terni, tel. 0744 407104.

Per maggiori informazioni contattare l’Associazione Nuova Tradizione Musicale al numero +393534293693, oppure all’indirizzo di posta elettronica sangeminiclassic.press@gmail.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*