Mura poligonali di Amelia: in primavera via ai lavori di ripristino del tratto crollato

L’importo dei lavori ammonta a 500mila euro

Mura poligonali di Amelia: in primavera via ai lavori di ripristino del tratto crollato

Mura poligonali di Amelia: in primavera via ai lavori di ripristino del tratto crollato

L’importo dei lavori ammonta a 500mila euro

Inizieranno a primavera i lavori di ricostruzione della parte crollata delle mura poligonali di Amelia. A darne notizia sono il sindaco, e presidente della Provincia, Laura Pernazza, e il vice sindaco, Avio Proietti Scorsoni, dopo aver ricevuto comunicazione formale da parte della Sovrintendenza del relativo finanziamento.


Fonte: ufficio stampa Provincia di Terni


L’importo dei lavori ammonta a 500mila euro che verranno utilizzati per ripristinare la porzione di mura crollata nel 2006 a seguito di problemi strutturali.

Oltre a quella per il tratto danneggiato, il Comune rende noto che è stata aggiudicata anche la progettazione per la seconda parte dei lavori. Il cantiere in questo caso riguarderà soprattutto la regimentazione idraulica, i percorsi pedonali e la sistemazione dell’area circostante, per un investimento di 1 milione di euro. La progettazione dovrà essere eseguita entro 100 giorni.

Gli amministratori amerini

La nostra attività di attenzione e di sollecito è stata incessante per poter giungere finalmente al termine di questa lunga vicenda e poter di nuovo ammirare le mura nella loro interezza e bellezza”, dichiarano sindaco Pernazza e il vice Protetti Scorsoni annunciando anche “nuovi provvedimenti che dovranno essere presi per arrestare il deterioramento di altri blocchi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*