Morto Imam Abdel Qader Mohamad: il cordoglio della senatrice Ginetti, con lei la cittadinanza italiana

La Senatrice ricorda con affetto quando nel 2010 da sindaco del Comune di Corciano era riuscita a riconoscere all’Imam ed alla sua famiglia la cittadinanza italiana

 
Chiama o scrivi in redazione


PERUGIA – “Esprimo le mie condoglianze alla famiglia e alla Comunità mussulmana per la perdita dell’Imam di Perugia Abdel Qader Mohamad, con cui non mancavamo di scambiarci messaggi di saluto e nutrivamo una stima reciproca”. Così la senatrice Nadia Ginetti (Italia Viva) dopo aver appreso la notizia della scomparsa dell’Imam, avvenuta sabato sera nel reparto di terapia intensiva del nosocomio perugino.

© Protetto da Copyright DMCA

La Senatrice ricorda con affetto quando nel 2010 da sindaco del Comune di Corciano era riuscita a riconoscere all’Imam ed alla sua famiglia la cittadinanza italiana. “Abbiamo vissuto insieme momenti importanti – conclude Nadia Ginetti – che ricorderò sempre e che mi porterò sempre nel cuore”.

1 Trackback / Pingback

  1. Morto Imam Abdel Qader Mohamad: il cordoglio della senatrice Ginetti, con lei la cittadinanza italiana – NADIA GINETTI

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*