GIORNATA IN PISTA CON IL CLUB DESMO DUCATI PERUGIA E TRE CAMPIONI DELLE DUE RUOTE

Appuntamento  speciale domani, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00, all’autodromo dell’Umbria di  Magione per il club Desmo Ducati di Perugia. 

Per il secondo anno il club organizza corsi di guida per  neo motociclisti, uomini e donne, guidati, sia nelle azioni di teoria che nella pratica in pista, da tre campioni delle due ruote:  il campione del mondo Paolo Pirozzi, il campione di competizioni per normodotati Maurizio Castelli e il campione Michel Fabrizio.

311.000 km percorsi con una Ducati Monster, 128.000 km con Ducati Superbike, 131.000 km con Ducati Multistrada  e altri centinaia di chilometri rappresentano i record del pilota campano, Paolo Pirozzi, che torna a Magione per un nuovo corso di guida organizzato dal club perugino, sempre attento alla questione sicurezza e tranquillità in sella alle due ruote.

Quest’anno sarà presente in pista anche Maurizio Castelli, campione di motociclismo della classe 600 cc del campionato DiDi Diversamente disabili dream world Bridgestone cup, competizione riservata ai portatori di handicap di tutto il mondo. 

Il giovane centauro, classe 1992 originario di Marta, sta dedicando anima e corpo al motociclismo nonostante proprio un incidente sulle due ruote nel 2015, subito per colpa di un automobilista che guidava sotto l’effetto dell’alcool, abbia leso irreparabilmente il suo braccio sinistro.

Dopo un primo intervento chirurgico, il neo campione decise nel 2016 di farsi amputare l’arto con lo scopo di poter tornare in sella. Grazie all’ausilio di protesi ad alta tecnologia è tornato a correre e alla normalità della sua vita quotidiana.

Il coraggio e la determinazione in lui lo hanno portato ad abbattere ogni barriera e a vincere campionati in diverse competizioni riservate ai normodotati.

Ma i campioni non sono finiti qui e a Magione arriverà anche Michel Fabrizio, classe 1982 con una carriera invidiabile fin dalle prime armi.  Nel 2001 vince la Coppa Italia nella classe 125,  nel 2003 Michel Fabrizio accetta l’offerta del Team Alstare Suzuki Corona Extra, che tramite il manager belga Francis Batta permette al centauro italiano di correre in sella ad una Suzuki GSX-R1000 nell’Europeo Superstock. In tale annata Fabrizio rilancia le sue quotazioni vincendo la categoria, nel 2007 passa in Honda CBR 1000RR con un 10°posto nel mondiale SBK per poi venire ingaggiato dal team Ducati Xerox, nel quale trova come compagno di squadra Troy Bayliss. Tre sono le vittorie più importanti: la Coppa Italia, la vittoria del Mondo in Superstock nel 2003 e il  3° posto Campionato Mondiale Superbike nel 2009.  Nel 2015 corre il GP di Imola nel mondiale Superbike in sostituzione dell’infortunato Nicolás Terol sulla Ducati Panigale R del team Althea Racing.

Ma l’appuntamento di domani con le due ruote non si ferma qui e dalle 15:00 parte il corso di guida sicura minicross per bambini da 6 a 14 anni guidati dall’associazione Motoincontro Fabio Celaia che da anni è impegnata e si è specializzata in corsi di guida sicura per minorenni amanti delle due ruote.

Per il presidente del club Desmo Ducati Perugia, Roberto Gavarini,  avere dei grandi campioni qui in pista, vederli insegnare a giovani uomini e donne come si va in moto in completa sicurezza  è motivo di grande soddisfazione e impegno per il nostro Club. Voler per crescere giovani motociclisti consapevoli  nella guida di una due ruote è lo spirito che ci contraddistingue. Vi aspettiamo domani a Magione.”  

Rassegna stampa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*