Previsioni meteo, pioggia e temporali anche domani pomeriggio in Umbria

iLMeteo.it comunica anche le previsioni del tempo sull'Italia per i prossimi giorni

 
Chiama o scrivi in redazione


Previsioni meteo, pioggia e temporali anche domani pomeriggio in Umbria

Previsioni meteo, pioggia e temporali anche domani pomeriggio in Umbria

VENERDI 14 MAGGIO: Nord: La giornata sarà contraddistinta subito da piogge su Friuli Venezia Giulia e Liguria, nel pomeriggio anche sul resto delle regioni dove non mancheranno temporali con grandine. Centro: La giornata sarà caratterizzata da iniziali condizioni di bel tempo, poi peggiorerà con temporali dalla Sardegna verso Toscana, Umbria e Lazio, meno piogge sulle regioni adriatiche. Sud: Nubi sparse su Campania, Basilicata e Puglia, cielo sereno o al massimo poco nuvoloso sul resto delle regioni. Temperature massime tra 17 e 24 gradi, valori notturni a 6-16 gradi.

SABATO 15 MAGGIO

Nord: La giornata sarà caratterizzata dalla possibilità di piogge o temporali sul Triveneto, specie sui settori montuosi. Altrove, tempo più soleggiato e con cielo irregolarmente nuvoloso. Centro: La giornata sarà contraddistinta dalla possibilità di qualche annuvolamento in più lungo la dorsale appenninica orientale.

Sul resto dei settori il cielo si presenterà poco nuvoloso. Sud: Peggioramento sulle regioni peninsulari con precipitazioni temporalesche soprattutto su Campania, Puglia e Calabria, cielo poco nuvoloso in Sicilia e su gran parte della Basilicata.

DOMENICA 16 MAGGIO

Nord: La giornata sarà caratterizzata da una mattinata spesso molto nuvolosa, ma asciutta e da un pomeriggio spesso temporalesco su Alpi, Prealpi e alte pianure. Clima mite. Centro: La giornata trascorrerà con la possibilità di qualche annuvolamento compatto sull” alta Toscana. Sul resto delle regioni il cielo si presenterà con nubi sparse, sereno in Sardegna.

Sud: La giornata sarà contraddistinta da un tempo asciutto e soleggiato. Il cielo sarà sereno in Sicilia e sul reggino, poco o parzialmente nuvoloso sul resto delle regioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*