Ricerca sul diabete onlus, Calafiore è il nuovo Presidente

Ricerca sul diabete onlus, Calafiore è il nuovo Presidente, professore associato di Endocrinologia all’Università degli Studi di Perugia

Ricerca sul diabete onlus, Calafiore è il nuovo Presidente

È Riccardo Calafiore, professore associato di Endocrinologia all’Università degli Studi di Perugia e Direttore della Struttura Complessa di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, Università ed Azienda Ospedaliera di Perugia, il nuovo Presidente della Fondazione per la ricerca sul diabete Onlus. Lo ha eletto il Consiglio di amministrazione, riunitosi nella sede di Confindustria Umbria a Perugia. Calafiore succede al professor Fausto Santeusanio, giunto al termine del proprio mandato.

La Fondazione, nata nel 1996 dalla collaborazione tra l’Università degli Studi di Perugia e alcuni imprenditori umbri per promuovere la ricerca medica sul diabete, è sostenuta da Confindustria Umbria e Ance Perugia che sono tra i soci fondatori e in questi anni hanno sempre supportato l’attività della Fondazione.

“Il sostegno alla ricerca è determinante – ha sottolineato il professor Calafiore – per perseguire l’obiettivo della possibile cura radicale del diabete mellito di tipo 1, oltre che per continuare ad implementare gli standard preventivi, educativi e terapeutici convenzionali per una sempre più efficiente gestione di questa patologia metabolica e delle sue temibili complicanze croniche. In linea con quanto realizzato fino ad ora, la Fondazione intende arricchire la propria operatività coinvolgendo soggetti istituzionali e realtà industriali locali, nazionali ed internazionali, nell’ambito di programmi focalizzati sulla prevenzione e la cura della malattia diabetica”.

All’incontro per il rinnovo, in occasione del quale sono state ripercorse le numerose attività e i risultati raggiunti dalla Fondazione sul fronte della ricerca e prevenzione, sono intervenuti – insieme a Riccardo Calafiore e Fausto Santeusanio – il Presidente di ANCE Perugia Moreno Spaccia, il Direttore Generale di Confindustria Umbria Simone Cascioli, i soci della Fondazione Mauro Andretta, Cesare Angelantoni, Paolo Brunetti, Anna Maria Di Cunto e Luciano Fioroni.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*