Pubblico impiego, corso a Villa Umbra sulle novità della legge di bilancio

Corso “Le novità per il personale e le assunzioni nella PA dopo l’approvazione del Bilancio di previsione dello Stato 2019 e gli altri provvedimenti di fine anno”

Le novità per il personale e le assunzioni nella PA

Pubblico impiego, corso a Villa Umbra sulle novità della legge di bilancio
PERUGIA – Le principali novità in tema di pubblico impiego introdotte dall’ultima Legge di bilancio sono state al centro del corso organizzato oggi dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, diretta da Alberto Naticchioni.

Il corso, intitolatoLe novità per il personale e le assunzioni nella PA dopo l’approvazione del Bilancio di previsione dello Stato 2019 e gli altri provvedimenti di fine anno, ha registrato oltre cento iscritti provenienti, oltre che dall’Umbria, anche da Marche, Toscana e Campania.

I lavori sono stati aperti, a Villa Umbra, da Alberto Naticchioni, Amministratore Unico e responsabile scientifico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, che ha proposto ai numerosi partecipanti “di rilanciare il forum dei responsabili del personale pubblico al fine di raccogliere sistematicamente indicazioni, suggerimenti e condividere buone pratiche in materia di gestione delle risorse umane nella Pubblica Amministrazione. Il forum sarà coordinato da Arturo Bianco. L’auspicio è che possano partecipare ai forum anche Enti appartenenti a regione Lazio, Toscana e Marche”.

Relatore della giornata formativa: Arturo Bianco, esperto in organizzazione e gestione del personale di Regione ed Enti locali. “L’applicazione delle nuove regole dettate dalla manovra finanziaria 2019 in materia di personale – ha osservato Bianco – sta sollevando numerosi problemi all’interno della Pubblica Amministrazione. I maggiori problemi sono legati al divieto di scorrimento delle graduatorie, divieto che introduce elementi di rigidità nelle scelte concrete delle Amministrazioni. Altro elemento di forte criticità è costituito dalle incertezze collegate all’avvio, presumibilmente tra qualche mese, dei concorsi unici per tutte le Pubbliche Amministrazioni con l’impossibilità per i singoli Enti di bandire dei concorsi”.

Al centro del seminario le capacità assunzionali degli Enti per il 2019, le stabilizzazioni, la contrattazione, la costituzione del fondo, gli incarichi di collaborazione, la validità delle graduatorie a tempo indeterminato, l’incentivazione del personale degli uffici tributi, la gestione associata degli incarichi di responsabilità.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*