Coronavirus, in Umbria anche alberghi disponibili in caso di emergenza


Scrivi in redazione

Coronavirus, in Umbria anche alberghi disponibili in caso di emergenza

Coronavirus, in Umbria anche alberghi disponibili in caso di emergenza

Un’attività di controllo del territorio è stata messa in atto per assicurare l’esecuzione delle misure previste nell’ordinanza della presidente della Regione Umbria sul contrasto al coronavirus, se necessario anche con l’utilizzo del’esercito. E’ stato discusso stamani in prefettura, a Perugia, nel corso di una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal prefetto, Claudio Sgaraglia.

Nella riunione – spiega una nota della prefettura – sono state richiamate le disposizioni contenute nel provvedimento presidenziale, riguardanti le ulteriori misure di informazione per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-2019, relative alle pubbliche amministrazioni, alle scuole di ogni ordine e grado, agli esercizi commerciali, alle strutture di ricovero, alle aziende di trasporto pubblico locale nonché le prescrizioni per la profilassi ed il trattamento dei soggetti individuati nel citato decreto.

Sono state anche analizzate le possibili disponibilità di strutture ricettive in provincia da utilizzare nell’emergenza. Il prefetto procederà, infine, a sensibilizzare le associazioni di categoria per promuovere la massima diffusione, nei propri iscritti, delle informazioni sulle misure di prevenzione igienico-sanitarie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*