26 giugno, palazzo comunale di Bastia Umbra riapre i battenti

lavori di consolidamento ed efficientamento energetico sono completati

 
Chiama o scrivi in redazione


Palazzo comunale di Bastia Umbra, riapre i battenti il 2 giugno

26 giugno, palazzo comunale di Bastia Umbra riapre i battenti

I lavori di consolidamento ed efficientamento energetico sono completati e il Palazzo comunale riapre i battenti sia pure in modo parziale. La data della cerimonia inaugurale prevista il 2 giugno, nel giorno della Festa della Repubblica, è stata rinviata a sabato 26 giugno, del giorno della Fiera d’estate. Mancano infatti gli impianti tecnologici della Sala del Consiglio che saranno montati la prossima settimana in spazi completamente rinnovati.

«Si tratta di impianti tecnologici avanzati – rileva Stefano Santoni, assessore ai lavori pubblici – che consentiranno la semplificazione dei lavori del Consiglio comunale». Intanto, sono rientrati in sede e saranno operativi da lunedì gli uffici Affari generali e anche quelli dell’Anagrafe e Demografia, questi ultimi diretti fino a oggi dalla dottoressa Lorella Capezzali che dal 1° giugno assumerà la responsabilità del settore Cultura, sport e Tempo Libero. Tutti gli altri uffici, tra cui Ragioneria, Controllo di gestione, Edilizia, Urbanistica, Commercio e Tributi saranno collocati nei locali del palazzo comunale e saranno operativi entro il giorno dell’inaugurazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*