Nella città di Assisi si apre la tre giorni di Birba chi legge

Al Piccolo Teatro degli Instabili arriva Monica Morini del Teatro dell’Orsa con “La voce delle storie”

Nella città di Assisi si apre la tre giorni di Birba chi legge

Nella città di Assisi si apre la tre giorni di Birba chi legge

Al via domani, 9 agosto“Birba chi legge” Festa delle storie per bambini e ragazzi ideato e organizzato dall’associazione di promozione sociale BiRBA, in collaborazione con la Città di Assisi, il patrocinio dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria e il sostegno della Fondazione Perugia. In scena fino all’undici settembre un lungo fine settimana ricco di appuntamenti per grandi e piccini per il festival che ha anche ottenuto il riconoscimento Umbria Culture for Family – iniziativa della Regione Umbria che valorizza la cultura formato famiglia – e sarà all’insegna dell’eco sostenibilità e plasticfree.

La prima giornata si aprirà alle 17.30 al Piccolo Teatro degli Instabili con La voce delle storie, incontro aperto al pubblico durante cui Monica Morini, attrice e formatrice del Teatro dell’Orsa, condurrà i partecipanti in una riflessione sul potere naturale delle storie di creare legami con noi e con l’altro, con il patrimonio di memorie e immaginazione che abita ciascuno di noi, illustrando anche un nuovo progetto di narrazione diffusa aperto alla cittadinanza, appositamente pensato per la città di Assisi in collaborazione con l’associazione Birba per “Birba chi legge” Festa delle Storie 2023.

Monica Morini attrice, autrice e regista del Teatro dell’Orsa. Conduce da anni un percorso di ricerca sul teatro di narrazione, con corsi rivolti ad attori insegnanti e genitori in collaborazione con biblioteche, Scuole e Università. È laureata con lode in Lettere Moderne presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna. Diplomata come psicomotricista presso il C.i.s.f.e.r di Padova.
È docente per UniMoRe Dipartimento di Educazione e Scienze Umane nel Master di Medicina Narrativa – Corsi di Alta Formazione Il Teatro di animazione come strumento di intervento in ambito educativo, sociale e medico sanitario.
Ha condotto dal 2013 al 2019 il Corso Internazionale Giovani Narratori, azione pilota del progetto Educa 2013, finanziato dall’Unione Europea, in collaborazione con il Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia, Fondazione Reggio Children. Nel 2014 con lo spettacolo “C’era una volta un re… No! C’era una volta una principessa” di cui è autrice e interprete, vince il Premio miglior spettacolo 33° Festival del Teatro per i Ragazzi Padova. Nel 2015 è finalista al Premio Andersen con il libro “A Ritrovar le Storie” edito da Edizioni Corsare. Da poco è uscito il suo ultimo libro “Qui ci sono le altalene” edito da Edizioni Corsare.

Informazioni utili – Gli eventi sono tutti a ingresso gratuito. Per prenotarsi è necessario inviare il modulo che si trova all’interno dell’evento al quale si desidera partecipare sul sito (https://bit.ly/3KjClGz). È necessario confermare la prenotazione il giorno prima e presentarsi agli appuntamenti prenotati almeno 15 minuti prima dell’orario di inizio.
In caso di maltempo, tutte le attività sono comunque confermate e si svolgeranno in spazi interni.

Sito ufficiale www.birbachilegge.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*