Cospea Village di Terni, si conclude evento ‘Cinema per tutta la famiglia’

 
Chiama o scrivi in redazione


Cospea Village di Terni, si conclude evento ‘Cinema per tutta la famiglia’

Si sta per concludere al Cospea Village di Terni l’evento ‘Cinema per tutta la famiglia’ che ha visto come protagonisti per tredici serate, dal primo al 30 agosto, i bambini e i loro genitori. Nell’ultimo weekend sarà ancora possibile godere di tre eventi, dalle 19.30, nell’area food della struttura, trasformata per l’occasione in una piccola arena che ospita grandi e piccini proponendo film e cartoni adatti a tutta la famiglia, da Capitan America a Transformer…da Tarzan a Garfield il supergatto. In particolare la programmazione del prossimo fine settimana prevede venerdì 28 agosto ’Transformer 4’, sabato 29 ‘Il GGG – Grande gigante gentile’ e domenica 30 ‘Un Topolino sotto sfratto’.

“L’iniziativa, rivolta a chi nel mese di agosto è rimasto in città – ha commentato Luisella Merli, direttore del Cospea Village –, ha riscosso notevole successo, anche grazie alla possibilità di gustare le delizie della area food del Centro durante la visione del film, o per i genitori di fare shopping in tranquillità, visto l’inizio dei saldi estivi ad agosto, mentre i bambini, sotto la sorveglianza della vigilanza del Centro, erano impegnati nella visione del loro film o cartone preferito”.

I più appassionati di cinema hanno avuto la possibilità di visitare allestimenti di set cinematografici, da quelli più moderni a quelli utilizzati dal maestro Federico Fellini, per celebrare i suoi 100 anni.  “Tutto ciò – ha proseguito il direttore – per avvicinare i clienti del Centro al linguaggio cinematografico e per dare la possibilità di conoscere e scoprire tutti i segreti del cinema e cosa si nasconde dietro la realizzazione di un film”.

Per gli amanti delle foto, invece, è stata allestita una mostra fotografica, in cui è protagonista sempre Fellini con i suoi collaboratori e i suoi attori, da Mastroianni, alla Masina. “Foto – ha commentato il direttore – che catturano momenti quasi intimi della sua carriera e vita personale, attraverso gli scatti di Tazio Secchiaroli, celebre fotoreporter e amico del regista”.

Scatti custoditi dall’Associazione Federico Fellini e che grazie all’Agenzia Ideasfera il Centro è riuscito a ottenere per rendere noto a tutti quello che era il genio del regista riminese.

“Lo scopo – ha concluso il direttore – è quello far vivere al cliente un viaggio tra i set del regista, durante la lavorazione dei suoi capolavori più famosi. Per questo, consigliamo, a chi ha mancato agli appuntamenti, di non perdersi le ultime giornate”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*