Eurochocolate Japan 2020 si fa in tre con eventi a Osaka, Nagoya e Tokyo

 
Chiama o scrivi in redazione


Eurochocolate Japan 2020 si fa in tre con eventi a Osaka, Nagoya e Tokyo

di Martina Rastelli
Eurochocolate Japan 2020 si fa in tre con eventi a Osaka, Nagoya e Tokyo.
Il
Festival Internazionale del Cioccolato, che si terrà a Perugia dal 16 al 25 Ottobre 2020, torna nel Paese del Sol Levante e, dopo il successo di Eurochocolate Osaka 2019, replica con una golosa presenza in ben tre città: Osaka, Nagoya e Tokyo.

© Protetto da Copyright DMCA

Il Giappone è unico al mondo per il suo consumo di cioccolato, soprattutto nel periodo di S. Valentino, una ricorrenza molto sentita nel Paese del Sol Levante dove è consuetudine che le donne regalino del cioccolato non solo ai propri fidanzati o mariti ma anche ad amici o colleghi con cui abbiano un legame particolarmente stretto.

LEGGI ANCHE: Eurochocolate lancia la call Tik Ciock, tre teenager gestiranno il profilo Tik Tok

Eurochocolate a Osaka

Eurochocolate a Osaka è stato inauguarato ieri e si terrà fino al prossimo 14 Febbraio, presso il Centro Commerciale Abeno Harukas Kintetsu.

Duecento referenze di cioccolato italiano vengono proposte, alcune tra le quali per la prima volta sul mercato giapponese.

Eurochocolate Japan

L’evento Eurochocolate Japan offre un’occasione unica per scoprire l’Italia e le sue eccellenze.
Tredici brand di cioccolato italiano sono messi in vendita all’interno dei tre centri commerciali per ricreare un’atmosfera conviviale tipicamente all’italiana.

L’evento ha riscrontato fin da subito un’ampia partecipazione di media, influencer e pubblico e per questo Eurochocolate Japan prosegue all’insegna della dolcezza fino al prossimo 16 Febbraio.

L’evento a l’Oasis 21 di Nagoya si terrà dal 1 al 16 Febbraio e presso il Matsuya Ginza di Tokyo, dal 5 al 14 Febbraio.

Per seguire l’evento online:
www.eurochocolate-japan.com
Instagram: @eurochocolate2020

Ufficio Stampa Eurochocolate
ufficiostampa@eurochocolate.com
Tel. 075 5003848 (Int. 897)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*