Insediato il nuovo Comitato Imprenditoria Femminile, elette Presidente e Vice

Insediato il nuovo Comitato Imprenditoria Femminile, elette Presidente e Vice

Dalia Sciamannini è stata eletta Presidente del nuovo Comitato Imprenditoria Femminile (CIF) della Camera di Commercio dell’Umbria, che si è insediato questa mattina a Perugia, presso la sede dell’Ente Camerale. Due le Vice Presidenti elette: Rosalba Cappelletti e Claudia Franceschelli. Un momento importante, sia per la rilevanza di questo organismo, sia perché è il primo della nuova Camera di Commercio dell’Umbria, dopo l’unificazione delle due Camere di Perugia e Terni.

Il CIF in Umbria ha una storia ultraventennale. Le allora Camere di Commercio di Perugia e di Terni, infatti, istituirono nel 2000 un proprio Comitato per l’Imprenditoria Femminile, in attuazione del Protocollo d’intesa siglato fra il Ministero dell’Industria e Unioncamere. I due Comitati erano composti da rappresentanti dei diversi settori economici, delle organizzazioni sindacali, del sistema del credito e prevedevano già allora un coordinamento a livello regionale. Dopo l’unificazione delle due Camere, la nuova Giunta Camerale ha provveduto a nominare un nuovo Comitato con valenza regionale, che appunto si è insediato questa mattina.

Le componenti del CIF

Del nuovo Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio dell’Umbria fanno parte:

Presidente: Dalia Sciamannini (Consiglio Camerale);

Vice Presidente: Rosalba Cappelletti (Coldiretti);

Vice Presidente: Claudia Franceschini (Apmi Confapi);

Componenti: Caterina Grechi (Centro Pari Opportunità); Barbara Mischianti (Cgil); Veronica Lazzara (Cia); Simona Garofano (Cisl); Elisa Ferrucci (Cna); Angela Maria Spalazzi Caproni (Confragricoltura); Maria Angela Locchi (Confartigianato); Nela Turkovich (Confcommercio); Roberta Veltrini (Confcooperative); Annarita Bruschi (Confimi); Alessandra Gasperini (Confindustria); Giuseppina Baldassari (Sviluppumbria). (Segue nel Comunicato Stampa allegato…)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*