KM ZERO TOUR, SABATO 26 APRILE TAPPA A MAGIONE IN FIORE

La locandina di Magione in fiore
La locandina di Magione in fiore
La locandina di Magione in fiore

(umbriajournal.com) MAGIONE – Alla scoperta della primavera, dei suoi colori e dei suoi sapori. Sabato 26 aprile il bus gratuito del Km zero tour parte alla volta del borgo di Magione in occasione della manifestazione Magione in fiore. Appuntamento con la visita gratuita guidata del Km zero tour, che da Perugia (previsti due punti di partenza: da Pian di Massiano parcheggio bus turistici e dal parcheggio di Collestrada- Ipercoop) condurrà turisti, curiosi e appassionati di piante e fiori e di enogastronomia alla scoperta delle bellezze di Magione. Prevista la visita guidata al borgo lacustre e successivamente alla manifestazione Magione in fiore; durante la giornata sono in programma degustazioni gratuite e due visite presso aziende agricole del territorio. Quella di Magione è una vera festa tra colori e profumi di primavera, a cui si aggiungono le invitanti e golose offerte dei prodotti gastronomici locali e le fantasiose opere di artisti che rendono la visita del borgo lacustre unica e piacevole. Ci si potrà perdere tra le infinite sfumature di verde e lo scintillio dei colori dei fiori che caratterizzano e dipingono gli stand di espositori, si potranno apprezzare i manufatti artigianali ed prodotti naturali nelle numerose bancarelle o prendere idee per i propri spazi verdi con gli articoli e accessori per il giardinaggio, nonché spazi dedicati ad arredi per esterni. Il tour è completamente gratuito con obbligo di prenotazione, gli spostamenti avvengono su di un autobus; gli itinerari prevedono partenze da punti strategici e facilmente raggiungibili all’interno del territorio regionale, dove è possibile lasciare il proprio mezzo per salire sull’autobus. I Km zero tour fanno parte di un progetto di promozione turistico-rurale, che attraverso itinerari tematici gratuiti propone un viaggio alla scoperta del territorio. Un’esperienza rivolta ai turisti e agli stessi umbri, che ha l’obiettivo di contribuire a far conoscere le piccole grandi bellezze della nostra terra: il valore e la qualità dell’agricoltura e dei suoi prodotti, le storie e la sapienza della tradizione artigiana e contadina, le gesta dei grandi personaggi che hanno vissuto o solcato l’Umbria, i paesaggi e le architetture svelati da insoliti punti di vista. Grazie alla fattiva collaborazione dell’Amministrazione comunale di Magione il programma dei tour enogastronomici si intreccia ad una serie di eventi storico-culturali che amplificano il valore dei percorsi. Presso il municipio, Massimo Alunni Proietti, alle 11, presenterà l’avvio del programma dei Km Zero Tour e del Mercatino Biologico che, l’ultimo sabato di ogni mese, animeranno il centro storico di Magione. Molti i tour gratuiti in programma da aprile a dicembre 2014 divisi in quattro filoni tematici e in diverse aree dell’Umbria. Per info sui tour: www.kmzerotour.it Si tratta di un progetto ideato dall’Agenzia Mercurio di Passignano sul Trasimeno, in collaborazione con i Comuni di Valfabbrica, Collazzone, Paciano, Panicale e Magione e il Consorzio SI.TE.T. e promosso dalla Regione Umbria, all’interno del Programma Sviluppo Rurale PSR 2007-2013 mis. 313 e del Fondo Sociale Europeo. Per info e prenotazioni: info@kmzerotour.it – http://magione.kmzerotour.it – Tel 348/6081891 – 366/2875687

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*