TERNI, TRASPORTI, SOLLECITAZIONI AD UMBRIA MOBILITA’ PER NUOVA CORSA

Umbriamobilità
Umbriamobilità
Umbria Mobilità

(umbriajournal.com) TERNI – Il Consiglio provinciale di Terni ha approvato un ordine del giorno proposto da Andrea Sacripanti (Pdl) per “sollecitare Umbria Mobilità ad istituire un sistema di trasporto compatibile con gli orari di lavoro dei dipendenti dell’ex tribunale di Orvieto che si devono spostare quotidianamente a Terni”. Il caso riguarda 46 dipendenti dell’ex tribunale orvietano che oggi si trovano in difficoltà con gli spostamenti per lavoro nella nuova sede. “Attualmente – si legge nel documento approvato – non esistono mezzi di trasporto pubblici compatibili con gli orari di ufficio, né è possibile, per loro, utilizzare i mezzi propri visti gli alti costi della benzina e dell’autostrada.

Non è nemmeno ipotizzabile l’utilizzo dei treni, poiché non esistono corse dirette Terni-Orvieto e viceversa. Le uniche soluzioni sono i cambi ad Orte che rendono però lungo e difficoltoso il viaggio, considerando i ritardi dei treni e la conseguente mancata fruizione delle coincidenze che solitamente partono in orario”. Nell’ordine del giorno si propone anche di “promuovere in tempi brevi un incontro con la rappresentanza dei dipendenti orvietani per approfondire meglio queste problematiche”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*