SICUREZZA STRADALE, PRIVATI IN CAMPO CON ‘IN STRADA CON SICUREZZA’

Da sinistra Raffaele Falcetta, Stefano Vinti, Wladimiro Boccali, Emanuele Ciaccio, Alessio Bertoni
Da sinistra Raffaele Falcetta, Stefano Vinti, Wladimiro Boccali, Emanuele Ciaccio, Alessio Bertoni
Da sinistra Raffaele Falcetta, Stefano Vinti, Wladimiro Boccali, Emanuele Ciaccio, Alessio Bertoni

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Sensibilizzare gli automobilisti al valore della sicurezza stradale. Con questo intento, l’associazione no profit Centro guida sicura, di cui fanno parte la rete di officine Bosch car service dell’Umbria, l’autoscuola Sprint e l’agenzia Allianz assicurazioni di Perugia, ha lanciato il progetto ‘In strada con sicurezza’. Un evento che si articolerà in tre giornate durante le quali tutti gli automobilisti potranno, gratuitamente, ricevere lezioni di guida sicura, check up sulle proprie auto e consulenza sull’assistenza satellitare. Le iniziative sono previste a Perugia, domenica 8 giugno a Pian di Massiano e domenica 29 giugno nell’area mercato di Ponte San Giovanni, e a Bastia Umbra, domenica 13 luglio, nell’area antistante l’ufficio postale, dalle 9 alle 20. A illustrare finalità e dettagli del progetto sono stati, venerdì 30 maggio, a Perugia, Emanuele Ciaccio, referente di Bosch car service Umbria, Raffaele Falcetta, titolare dell’agenzia Allianz di Perugia, e Alessio Bertoni, titolare dell’autoscuola Sprint e presidente dell’associazione Centro guida sicura. Alla conferenza di presentazione sono intervenuti anche Stefano Vinti, assessore alla sicurezza stradale della Regione Umbria, che ha dato il proprio patrocinio al progetto, e Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia. L’amministrazione collabora, infatti, all’iniziativa fornendo gratuitamente, tramite le farmacie comunali, alcol test a tutti i partecipanti. “Il nostro desiderio – ha affermato Ciaccio – è quello di contribuire ad accrescere nei nuovi guidatori l’attenzione al rispetto delle regole stradali e alla cura del veicolo, in modo da poter affrontare la strada con un’auto efficiente e dotata di sistemi telematici di sicurezza che possano aiutare nel momento del bisogno”. “Questa proposta – ha dichiarato Vinti – si inserisce a pieno titolo nella promozione della cultura della sicurezza stradale che è uno dei pilastri della nuova normativa generale del settore di cui si è dotata l’Umbria. È un bene che anche soggetti privati che operano in diversi ambiti si mettano insieme per offrire una serie completa di servizi”. In particolare, chiunque si recherà agli stand di ‘In strada con sicurezza’ potrà usufruire dei corsi di guida sicura tenuti dagli istruttori dell’autoscuola Sprint, articolati in lezioni teoriche e pratiche su vetture equipaggiate con dispositivi per la gestione delle emergenze di guida. “Molti incidenti stradali – ha spiegato Bertoni – sono causati da scarsa capacità di gestire il proprio veicolo in situazioni difficili, come la guida sul bagnato o di emergenza, un ostacolo imprevisto o una frenata improvvisa”.  I tecnici delle officine Bosch car service effettueranno controlli sia visivi che diagnostici, tramite attrezzature elettroniche, sui sistemi di sicurezza attivi e passivi delle auto. L’agenzia Allianz, infine, fornirà informazioni sul servizio telematico ‘Sesto senso’, nato per la gestione delle emergenze di guida come incidenti, richieste di assistenza medica per malessere del guidatore e richieste di assistenza stradale in caso di panne del veicolo. “Mettiamo a disposizione di tutte le persone – ha sottolineato Falcetta – la grande tecnologia di un gruppo internazionale. Ogni attore deve fare la sua parte per far passare il messaggio che, se si sa guidare e si ha un mezzo sicuro e fornito degli strumenti adeguati, si possono  evitare tante tragedie”.

 

Nicola Torrini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*