Linea bus rapid transit Perugia, pronto bando di gara

Linea bus rapid transit Perugia, pronto bando di gara

Linea bus rapid transit Perugia, pronto bando di gara

Con determinazione dell’unità operativa Mobilità e infrastrutture n. 2368 del 30.9.2022 il Comune di Perugia ha bandito la procedura aperta di rilievo comunitario per l’affidamento dell’appalto integrato  preordinato alla progettazione definitiva ed esecutiva, incluso il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, e all’esecuzione dei lavori per la realizzazione della linea bus rapid transit  (BRT) – Infrastrutturazione corridoio Pievaiola – Settevalli (linea Castel del Piano – Fontivegge) in Perugia  ammesso al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – PNRR.

L’avviso per l’affidamento è stato pubblicato qualche giorno fa in Gazzetta Ufficiale e la gara verrà affidata mediante una procedura aperta, con aggiudicazione secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.

L’importo complessivo dell’appalto (lavori e progettazione definitiva ed esecutiva, incluso il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione) ammonta ad € 74.251.320,13  al netto di Iva, oneri previdenziali e assistenziali.

Possono partecipare alla gara, in forma singola o associata, gli operatori economici di cui all’art. 45 del Codice e, limitatamente ai servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, gli operatori economici di cui all’art. 46 del Codice purché inpossesso dei requisiti di accesso prescritti nel disciplinare.

“Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando di affidamento – ha dichiarato il Sindaco Romizi – un nuovo passo in avanti è stato fatto verso il Bus Rapid Transit. Si tratta, infatti  del primo bando che il Comune di Perugia pubblica a valere sui finanziamenti PNRR, dimostrando una grande professionalità e un importante  lavoro di squadra tra uffici e dirigenti, vista la portata eccezionale del progetto, l’importo, la complessità delle procedure ed il quadro normativo di riferimento in continua evoluzione”.  “La pubblicazione della gara, visti i tempi strettissimi dettati dal PNRR, è un grande traguardo per la nostra città e per il nostro ente.”

L’innovativo sistema di trasporto elettrico

“L’innovativo sistema di trasporto elettrico – dichiara ancora il Sindaco –  farà di Perugia una delle città capoluogo d’Italia più moderna e green, dotata di un nuovo  concetto di mobilità caratterizzato da un basso livello di emissione ed elevata capacità di trasporto.”

La linea BRT è  uno dei principali corridoi di mobilità urbana e suburbana, collocato su uno degli assi di penetrazione della viabilità storica che converge su Perugia provenendo da Città della Pieve e che servirà i principali quartieri del quadrante sud-ovest della città di Perugia, l’area produttiva di Sant’Andrea delle Fratte e il polo ospedaliero e universitario di Santa Maria della Misericordia, collegandoli alla stazione ferroviaria di Perugia Fontivegge e, tramite intermodalità con il minimetrò, al centro storico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*