E78 Fano – Grosseto, 8 maggio firma per la costituzione della società di progetto

E78
E78
E78
PERUGIA – I presidenti delle Regioni Umbria, marche e Toscana e i rappresentanti dell’Anas firmeranno l’8 maggio prossimo, alla presenza del ministro delle Infrastrutture, per la costituzione della società pubblica di progetto per la E78 Fano-Grosseto. È quanto rende noto il rappresentante dell’Assessorato alle Infrastrutture della Regione Umbria che, stamani a Roma, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha preso parte alla riunione convocata dal viceministro alle Infrastrutture con il presidente dell’Anas e gli assessori delle tre Regioni per fare il punto sugli adempimenti relativi alla realizzazione e al completamento della E78 e la costituzione della società di progetto tra Regioni ed Anas.

Il rappresentante regionale ha espresso apprezzamento e soddisfazione per l’impegno dimostrato dal Ministero che, fin dal suo insediamento, ha assunto tra le priorità la realizzazione della strada di grande comunicazione fondamentale per il Centro Italia.

Sono stati esaminati, riferisce il rappresentante regionale, lo Statuto e i patti parasociali già predisposti in vista della sottoscrizione dell’atto che sancirà la costituzione della società di progetto. Uno strumento importante per il completamento dell’infrastruttura che collegherà direttamente i territori dal Tirreno all’Adriatico, attesa da decenni; alla società di progetto sarà demandata tutta l’attività per la realizzazione dell’opera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*