Ripartenza fase 2, da oggi in vigore nuova ordinanza, chi riapre in Umbria

 
Chiama o scrivi in redazione


Ripartenza fase 2, da oggi in vigore nuova ordinanza, chi riapre in Umbria

Ripartenza fase 2, da oggi in vigore nuova ordinanza, chi riapre in Umbria

Mercatini, agriturismi, palestre, piscine, musei e biblioteche sono aperti da questa mattina. E’quando previsto dall’ordinanza numero 28 della giunta regionale dell’Umbria. Le regole sono sempre le stesse: distanziamento interpersonale di almeno un metro in tutte le aree comuni, favorire la differenziazione dei percorsi all’interno delle strutture, in particolare attenzione nelle zone di ingresso e uscita con l’obbligo di indossare la mascherina. Tutte le attività dovranno garantire sistemi per l’igiene delle
mani.

Per piscine e palestre cambiano alcune cose. Per le prime tutti gli indumenti e gli oggetti personali dovranno essere riposti dentro la borsa personale, e se saranno depositati negli armadietti. Saranno messi a disposizione sacchetti per riporre i propri effetti personali. Non è consentito uso promiscuo degli armadietti

Distanza doppia in palestra: minimo un metro tra le persone a riposo e due metri quando viene svolta attività fisica.

Nei musei si entra con la mascherina e dovranno essere organizzati percorsi evidenziando le aree, anche con segnaletica stanziamento interpersonale e che prevedano una separazione tra ingresso e uscita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*