Narni, arrivano allo scalo quattro zone 30 lo ha detto Francesco de Rebotti 

 
Chiama o scrivi in redazione


Narni, arrivano allo scalo quattro zone 30 lo ha detto Francesco de Rebotti 

Narni, arrivano allo scalo quattro zone 30 lo ha detto Francesco de Rebotti

Sarano quattro le zone 30 che sorgeranno allo scalo. Lo annuncia il sindaco, Francesco de Rebotti dopo l’approvazione dei progetti in video conferenza con i tecnci e i progettisti. Le zone a velocità ridotte verranno realizzate a Via del Parco, Via della libertà, Via dei Garofani e Piazza De Sica. I progetti, riferisce de Rebotti, sono stati finanziati dal mistero dell’ambiente con un fondo da 150mila euro.

Contestualmente alle zone 30 il Comune sta anche lavorando ad altri progetti per lo scalo, in particolare per la ripavimentazione, la riqualificazione e la messa in sicurezza dei percorsi pedonali e ciclabili per aumentare le possibilità di percorsi senza l’utilizzo dell’automobile. “Entro fine agosto – fende noto De Rebotti – presenteremo l’intervento insieme a quelli già in atto per la riqualificazione del Parco Donatelli- Parco dei Pini, per l’ampliamento del parcheggio della stazione ferroviaria e per la nuova illuminazione a led. Essendo realisticamente ottimisti sul finanziamento regionale – conclude il sindaco – presenteremo anche il progetto di ampliamento di Via Tuderte, Via della Stazione con gli annessi criteri di ciclopedonabilità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*