Turni di lavoro massacranti, lavoratori Sase scioperano all’aeroporto

Turni di lavoro massacranti, lavoratori Sase scioperano all'aeroporto

Turni di lavoro massacranti, lavoratori Sase scioperano all’aeroporto

Lavoratori andati in pensione e gravi carenze in tutti i settori dell’Aeroporto San Francesco di Assisi. I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl con una nota proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale di SASE all’interno dell’aeroporto “San Francesco” di Perugia e  aprono formalmente le procedure di raffreddamento ai sensi della legge

“Turni di lavoro – scrivono – fuori dai canoni contrattuali e legali con continuo ricorso allo straordinario in turno senza il necessario riposo minimo fra i turni di lavoro, con una mancata copertura degli sportelli del front-line con conseguenti ritardi in partenza per le compagnie aeree, un organizzazione del lavoro fortemente precaria e carente nelle sue forme che penalizza sia il lavoro che i lavoratori e dopo continue ma inevase rassicurazioni da parte di Sase sulle coperture minime necessarie”.

 

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*